Pensioni. Storia di P., l'Inps: "Errore non nostro. Ci siamo attivati per risolvere le criticità" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Pensioni. Storia di P., l’Inps: “Errore non nostro. Ci siamo attivati per risolvere le criticità”

Redazione

Pensioni. Storia di P., l’Inps: “Errore non nostro. Ci siamo attivati per risolvere le criticità”

giovedì 15 Aprile 2021 - 19:42

Dalla direzione dell'Inps di Messina riceviamo e pubblichiamo i chiarimenti in merito alla vicenda segnalata dal signor P.

Sull’edizione odierna di Tempostretto.it è stato pubblicato l’articolo Storia di P. “43 anni di lavoro, in pensione da gennaio. La pratica è ferma all’INPS”, presentata come una vicenda di mala burocrazia. Per una ricostruzione veridica dei fatti si precisa quanto segue.

La tempistica

Quanto alla tempistica di lavorazione della domanda di pensione, si ricorda che questa Direzione opera secondo l’ordine di decorrenza delle relative prestazioni. Diversamente, chiunque presenterebbe domanda con ingiustificato anticipo, per acquisire priorità non spettanti, in danno dei soggetti che maturano il requisito prima.

Errore del datore di lavoro

In ordine alle criticità che ad oggi impediscono di generare una posizione pensionistica per l’interessato, le stesse derivano da errori nella certificazione della posizione assicurativa. Adempimento, quest’ultimo, notoriamente non spettante ad INPS, ma al datore di lavoro.

Ci siamo attivati

Nondimeno, nel consueto spirito di attenzione al cittadino, questa Direzione – che con l’interessato ha tenuto una costante interlocuzione – si è attivata per ottenere una soluzione che consentisse di risolvere la criticità e per alleviare il disagio, comunque garantendogli il pagamento di anticipi, che saranno conguagliati sull’importo definitivo della pensione. Il primo di tali anticipi è stato erogato il mese scorso e nelle prossime settimane si procederà, come comunicato all’interessato, al pagamento di ulteriori somme.

Con richiesta di pubblicazione a norma degli artt. 8 l. n. 47/1948 e 42, 43 l. n. 416/81.

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. Ci siamo attivati….. certo……dopo la segnalazione del “malcapitato” a Tempostretto…….. grazie di dare sempre voce a chi subisce ingiustizie o a chi si trova in difficoltà….. siete la nostra “Striscia la notizia” ,le nostre Iene,la nostra Arena,con i vostri articoli arrivate al pari dei potenti mezzi televisivi…..grazie davvero!!!!!!

    3
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x