Pesce congelato spacciato per fresco, lido multato a Taormina

Pesce congelato spacciato per fresco, lido multato a Taormina

Alessandra Serio

Pesce congelato spacciato per fresco, lido multato a Taormina

Tag:

sabato 29 Luglio 2023 - 18:08

Il ristoratore è stato stangato: dovrà pagare 1500 euro di multa

Scattano i controlli a tappeto presso lidi, ristoranti e attività commerciali in genere dei Carabinieri, per verificare il rispetto sia delle regole di igiene e sicurezza alimentare, che quelle che riguardano la sicurezza sul lavoro e le regole di ingaggio dei dipendenti. Ad operare, insieme ai militati della Compagnia, sono stati quindi i Nas di Catania e i colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro.

Pesce congelato in un lido della riviera

In un lido balneare con annessa attività di ristorazione, ubicato sulla costa taorminese, i militari hanno sequestrato amministrativamente circa 4 kg di prodotti ittici congelati, non tracciati. Il ristoratore è stato “stangato” con 1500 euro di sanzioni da pagare.

Lavoro nero

Nei negozi e gli esercizi del centro storico, invece, sono stati scoperti 30 lavori totalmente in nero o irregolari. Sanzionati anche diversi ambulanti e sequestrati oltre 400 pezzi di merce di vario genere, come occhiali da sole, prodotti per la telefonia, auricolari, ventilatori portatili, cinture, ed altro ancora.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007