"Città cardioprotetta", Accorinti donerà 11 defibrillatori - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

“Città cardioprotetta”, Accorinti donerà 11 defibrillatori

“Città cardioprotetta”, Accorinti donerà 11 defibrillatori

venerdì 18 Gennaio 2019 - 16:21
la promessa
“Città cardioprotetta”, Accorinti donerà 11 defibrillatori

MESSINA – Lo aveva annunciato prima alla fine dello scorso mandato, poi lo scorso 30 dicembre, ora Renato Accorinti dà appuntamento per lunedì alle 11, nella sede dell'Ordine dei medici, per presentare il progetto “Città cardioprotetta”. L'ex sindaco ha promesso il dono di undici defibrillatori, da collocare in punti strategici della città, acquistati con parte della differenza dello stipendio percepito da sindaco rispetto a quello guadagnato da insegnante.

Il progetto e la collocazione dei defibrillatori sono stati oggetto di ampio confronto con la sanità pubblica, gli Ordini professionali dei Medici, dei Farmacisti e degli Infermieri, le associazioni di categoria delle professioni sanitarie, 118, Croce Rossa Italiana, Federfarm, Asp, Irccs Piemonte, Papardo e Policlinico.

Aspetto qualificante del progetto è l’idea di contaminazione, il coinvolgimento di enti e istituzioni pubblici e privati, forze dell’ordine, associazioni di categoria, operatori economici nella creazione di una rete di defibrillatori e nella formazione dei volontari al loro utilizzo. Una sinergia che ha l'obiettivo di sfociare nella redazione di una proposta di legge di iniziativa popolare per l’obbligatorietà della presenza di defibrillatori in tutti i luoghi pubblici.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x