GiCap taglia il traguardo della millesima spesa on line su QuiConviene.it - Tempo Stretto

GiCap taglia il traguardo della millesima spesa on line su QuiConviene.it

GiCap taglia il traguardo della millesima spesa on line su QuiConviene.it

martedì 13 Giugno 2017 - 09:25
GiCap taglia il traguardo della millesima spesa on line su QuiConviene.it

L’azienda guidata dalla famiglia Capone ha premiato due clienti molto speciali: Paola, che ha ordinato la spesa numero 1000 e Biagio, il primo messinese che ha utilizzato questo servizio.

Commerciale GiCap festeggia l’importante traguardo delle 1000 spese on line e ha voluto premiare due clienti molto speciali: Paola Ardillo, utente che ha ordinato la spesa numero 1000 e Biagio Nicotra, il primo messinese che ha iniziato a utilizzare questo servizio.
In pochissimo tempo questo servizio ha conquistato i messinesi che si sono mostrati incuriositi da questa novità, utilizzando il sito www.quiconviene.it, apprezzandone anche i tantissimi vantaggi, visto che dà la possibilità di scegliere il luogo di consegna della merce, ma anche la fascia oraria preferita per il recapito.
La spesa on line è arrivata a Messina nel mese di aprile e la Città dello Stretto, grazie all’azienda guidata dalla famiglia Capone, può vantare il primato di essere la prima città in tutto il Sud Italia ad avere questo innovativo servizio.
Il servizio, non appena è partito, ha registrato un'importante e significativa crescita nell’arco di appena un mese anche grazie ai continui miglioramenti della piattaforma: dall’ampliamento dell’offerta anche ai prodotti freschi, fino all’inserimento del volantino interattivo, che consente al cliente di scegliere il prodotto cliccando direttamente sulla fotografia per poi essere inserito in modo automatico all’interno del nel carrello virtuale.
Paola e Biagio, che sono due affezionati clienti della spesa on line, sono stati premiati con alcuni buoni spesa da spendere sul sito Quiconviene.it dal direttore generale di Commerciale Gicap, Valentina Capone e dal direttore vendite Giovanni Capone.
Paola Ardillo ha spiegato i motivi che l’hanno portata a utilizzare QuiConviene.it: “Sono una mamma che lavora tutto il giorno e per me è indispensabile poter avere la spesa recapitata a casa con un semplice click. Quiconviene.it è utile, rapido e impeccabile”.
Biagio Nicotra, invece, ha voluto sottolineare la comodità del servizio per tutti coloro che hanno difficoltà a spostarsi: “Questo servizio per me ha una grande utilità perché, per motivi di salute, non riesco ad andare al supermercato e così ho comunque la possibilità di fare la spesa in modo autonomo”.
Giovanni Capone, infine, spiega i motivi del successo della spesa on line a Messina: “Abbiamo un sito molto accessibile, che può facilmente essere utilizzato da qualsiasi tipo di cliente e, infatti, le fasce di età vanno dai 20 fino a 75 anni. Il nostro servizio di spesa on line è apprezzato perché è puntuale ed efficiente. Cerchiamo comunque di migliorarci sempre di più e abbiamo perfezionato ulteriormente la piattaforma QuiConviene.it introducendo recentemente il volantino elettronico che consente al cliente di scegliere il prodotto cliccando sulla fotografia, per essere inserito direttamente all’interno del nel carrello virtuale

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007