Ricette di Pasticceria. Nzuddi Messinesi. - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ricette di Pasticceria. Nzuddi Messinesi.

Epifanio Coco

Ricette di Pasticceria. Nzuddi Messinesi.

domenica 10 Novembre 2019 - 07:24
Ricette di Pasticceria.  Nzuddi Messinesi.

Gli nzuddi sono tipici biscotti siciliani. Già il nome la dice tutta sulle origini. Si fanno a Catania, Messina ed in altre zone dell’isola. Come tutti i prodotti di pasticceria nascono da una tradizione povera che utilizzava le materie di cui si disponeva. Infatti gli originali biscotti erano impastati con farina, acqua, strutto e buccia di arancia. Oggi grazie ad un miglioramento della condizione sociale, si è rivisitata la ricetta sostituendo l’acqua con le uova e lo strutto con il burro. Alle bucce di arance si è sostituito l’essenza di arancia. Cambiano i tempi e cambiano le ricette ma il prodotto ne ha acquistato in gusto e bontà.

I biscotti sono friabili e croccanti, ottimi da accompagnare con della Malvasia o del vino Moscato siciliano.

Facili da preparare ed ottimi da gustare ecco a voi la ricetta.

Ingredienti: 500 gr di farina 00, 125 gr di burro, 3 uova, 250 gr di zucchero, cannella qb, zest di un’arancia, 9 gr di ammoniaca, 1/2 bacca di semi di vaniglia, 100 gr di mandorle tritate, 150 gr di mandorle intere, 1 cucchiaino di miele.

Versiamo nella boule della planetaria tutti gli ingredienti e usiamo la foglia per impastare. Avviamo per qualche minuto fino a quando la massa non si stacca dalle pareti e si compatta. Avvolgiamo l’impasto con pellicola per alimenti e mettiamo in frigo a riposare per almeno 2 ore. Tutta la notte è preferibile.

Riprendiamo il nostro impasto dal frigo.

Aiutiamoci con della farina per spolverare e distendere la massa sulla spianatoia e creare un panetto rettangolare dello spessore di circa 0.7 cm. Tagliare i biscotti dando una forma rettangolare uniforme per una cottura ottimale.

Spennelare i biscotti di uovo o di una miscela di tuorlo e qualche cucchiaino di latte prima di infornare.

Temperatura del forno a 200 ° e cuociamo fino a doratura dei biscotti. Parliamo di circa 30/35 minuti. Ma varia da forno a forno e dal tipo di cottura scelta, statica o ventilata.

Buon appetito : -))


Epifanio Coco; panettiere, pasticcere e rosticcere.

Instagram: @epifaniococo

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007