Ultimo giorno per ammirare la Vara e i Giganti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ultimo giorno per ammirare la Vara e i Giganti

Ultimo giorno per ammirare la Vara e i Giganti

lunedì 26 Agosto 2013 - 08:50

Domani parte la fase di smontaggio della macchina festiva, che sarà trasportata al deposito invernale. Rientro anche per i Giganti Mata e Grifone

Le statue di Mata e Grifone, i due mitici giganti fondatori di Messina ed anche “geni tutelari” della stessa, domani, martedì 27, lasceranno piazza Unione Europea per rientrare al deposito di via Catania.

Domattina sarà avviata anche la fase di smontaggio per separare le varie parti della Vara e permettere il trasporto del ceppo della “macchina festiva” al deposito invernale.

Lo smontaggio inizierà dalla classica mantovana che cinge il perimetro della Vara, gli assi – comunemente chiamati “stanconi”- su cui poggiano i ceri (ricordo di “dodici enormi ceri di dodici pollici di diametro e di sei piedi di altezza”, come scrisse nel 1778 il viaggiatore francese Jean Houdel) e gli angeli serafini in legno. Successivamente saranno smontate tutte le rappresentazioni e le decorazioni che fanno parte della Vara, nei vari livelli, come il sole, la luna, le nubi, gli angeli, i puttini etc.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x