Roccalumera. Mercato, modifiche alla viabilità: "Via Collegio a senso unico" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Roccalumera. Mercato, modifiche alla viabilità: “Via Collegio a senso unico”

Carmelo Caspanello

Roccalumera. Mercato, modifiche alla viabilità: “Via Collegio a senso unico”

mercoledì 15 Luglio 2020 - 09:54
Roccalumera. Mercato, modifiche alla viabilità: “Via Collegio a senso unico”

Il sindaco Argiroffi ha incontrato il corpo di Polizia locale: "Non ci aspettavamo oltre 3mila persone. Persto il nuovo provvedimento. Un successo inatteso in queste proporzioni"

ROCCALUMERA – All’indomani della “prima” di “Roccalumera in fiera”, il sindaco e l’ssessore al Commercio Gaetano Argiroffi Natia Lucia Basile, hanno incontrato gli agenti della Polizia locale per risolvere l’unico problema che ha “macchiato” l’esordio dell’iniziativa: la viabilità. L’apertura del nuovo mercato sarà ricordata per il successo strepitoso in termini di presenze ma anche per la pioggia di multe alle auto parcheggiate nella salita di via Collegio (la strada adiacente il campo sportivo) che ha  fatto imbufalire gli automobilisti. 

“Non ci aspettavamo che giungessero più di 3mila persone” esordisce il primo cittadino. Ci siamo messi subito al lavoro per eliminare ogni disagio e stiamo già lavorando per l’istituzione di un senso unico in via Collegio, direzione mare-monti. Ciò – prosegue Argiroffi – consentirà di snellire il traffico veicolare e scongiurerà l’insorgere di ingorghi tra la Statale e l’area del parcheggio dello stadio, dove si svolge la fiera”. Per la gestione della viabilità il Comune intende anche avvalersi dell’ausilio dell’Associazione nazionale carabinieri, con la quale dovrebbe essere siglata una convenzione. Nessun problema per quanto riguarda la logistica dei parcheggi.

“L’area scelta si è rivelata idonea”

“L’area scelta per l’ubicazione degli stand espositivi – evidenzia il sindaco – si è rivelata idonea. Si può parcheggiare lungo il perimetro dell’impianto sportivo, tranne che nella salita di via Collegio”. Dove si conta di istituire il senso unico già a partire dal prossimo appuntamento: la fiera, sino al 28 settembre, è in programma ogni lunedì mattina dalle 7 alle 13”. Al termine del vertice di ieri, il sindaco Argiroffi e l’assessore Basile hanno tracciato un bilancio della giornata d’esordio dell’iniziativa, varata in sinergia con Anva-Confesercenti. Una sperimentazione, che potrebbe essere il prologo del tanto agognato mercato di Roccalumera, da tenere durante l’intero arco dell’anno. Sarebbe il secondo (dopo S. Teresa) nel comprensorio Scaletta-Letojanni, considerato che quello di Nizza lo scorso febbraio è stato sospeso.

Il sindaco: “Ci sono le condizioni per realizzare il mercato durante tutto l’anno”

“Il rappresentante della Confesercenti, Pietro Aci – sottolinea il primo cittadino – ci ha fatto presente che i commercianti, una cinquantina in tutto, hanno palesato soddisfazione per le presenze e per gli affari. Inoltre sono giunte richieste per nuovi stand. Posso affermare che se continuerà così, valuteremo concretamente l’ipotesi di un mercato da tenere durante tutto l’arco dell’anno anche dopo settembre. Le condizioni, a quanto pare – sottolinea Argiroffi – ci sono tutte”.

Natia Basile

L’assessore Basile spiega che “la scelta della collocazione della fiera nel parcheggio del campo sportivo si è rivelata ottima in quanto si trova nel cuore del paese ed è facilmente raggiungibile anche a piedi. E nonostante ciò non crea problemi ne all’ordinaria viabilità né al centro abitato. Infatti in molti hanno preferito recarsi al mercato a piedi”.

“A causa dell’emergenza sanitaria – conclude il sindaco – stiamo vivendo un momento molto critico, anche sotto il profilo economico. Come Amministrazione abbiamo il dovere di andare incontro alle esigenze dei cittadini e dei commercianti. Il mercato rappresenta certamente una opportunità in più a livello comprensoriale, non solo per Roccalumera”.

Articoli correlati

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007