S. Alessio Siculo. Un secolo di fede e comunità: la parrocchia S. M. delle Grazie celebra il Centenario

S. Alessio Siculo. Un secolo di fede e comunità: la parrocchia S. M. delle Grazie celebra il Centenario

Carmelo Caspanello

S. Alessio Siculo. Un secolo di fede e comunità: la parrocchia S. M. delle Grazie celebra il Centenario

lunedì 13 Maggio 2024 - 16:40

Tre giorni di festeggiamenti in programma per celebrare l'importante traguardo, con la partecipazione dell'arcivescovo Giovanni Accolla

di Carmelo Caspanello
S. ALESSIO SICULO – La parrocchia di S. Maria delle Grazie a Sant’Alessio Siculo si prepara a celebrare un traguardo importante: il suo centenario. Il 16 maggio del 1924, infatti, veniva canonicamente eretta la parrocchia, con il suo primo parroco don Antonino Carciotto (nella foto). Per l’occasione, sono in programma tre giorni di festeggiamenti, che si apriranno martedì 14 maggio alle ore 19 con una celebrazione eucaristica presieduta da don Angelo Isaja, già parroco nel centro jonico. Mercoledì, alla stessa ora, presiederà l’eucaristia don Luciano Zampetti, parroco di S. Alessio fino allo scorso ottobre (a lui è subentrato mons. Letterio Maiorana).

Giovedì 16 maggio, alle ore 19, sarà l’Arcivescovo, mons. Giovanni Accolla a presiedere la Messa di ringraziamento per i 100 anni dalla fondazione della parrocchia. Terminata l’Eucaristia, sul sagrato della chiesa, insieme alle autorità e a tutti i fedeli, è previsto un momento conviviale. L’obiettivo delle celebrazioni è quello di guardare al cammino fatto con gratitudine e, nello stesso tempo, progettare i passi futuri con speranza all’insegna della comunione.

DUE PARROCI ENTRATI NELLA STORIA DELLA CHIESA LOCALE

La storia della parrocchia di S. Maria delle Grazie è stata segnata da due figure sacerdotali di particolare rilievo: l’arciprete Antonio Musumeci, ucciso dai soldati tedeschi in ritirata durante la Seconda guerra mondiale, e padre Giuseppe Tatì. Quest’ultimo, nel corso del suo lungo servizio, ha contribuito attivamente alla vita della comunità parrocchiale. Il suo bollettino parrocchiale, intitolato “La Verità vi farà liberi”, è stato un vero e proprio fiore all’occhiello del suo apostolato.

Un secolo di fede e comunità

Il centenario della parrocchia di S. Maria delle Grazie rappresenta un’occasione importante per riflettere sul cammino percorso e per guardare al futuro con speranza. La parrocchia ha svolto e continua a svolgere un ruolo fondamentale nella vita della comunità di Sant’Alessio Siculo, offrendo un punto di riferimento spirituale e sociale per i suoi fedeli. Le celebrazioni in programma saranno un momento per rafforzare i legami all’interno della comunità e per guardare con fiducia al futuro, sotto la guida del nuovo parroco, Mons. Letterio Maiorana, subentrato a don Luciano Zampetti lo scorso ottobre.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007