Cade ramo nell'area pedonale. Biancuzzo chiede che vengano potati gli alberi - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Cade ramo nell’area pedonale. Biancuzzo chiede che vengano potati gli alberi

Cade ramo nell’area pedonale. Biancuzzo chiede che vengano potati gli alberi

domenica 11 Marzo 2018 - 05:58

Il consigliere della VI circoscrizione, dopo il crollo avvenuto nel villaggio di San Saba, minaccia di denunciare alle autorità competenti i mancati interventi di potatura degli alberi di tutta la zona della sua municipalità

Ancora un’altra segnalazione all’Assessorato all’Ambiente per richiedere interventi urgenti nell’ambito della potatura degli alberi. Dopo le segnalazioni dei consiglieri Cacciotto e Gioveni che segnalavano mancati interventi su tutto il territorio della III circoscrizione, questa volta a richiedere interventi urgenti è il consigliere della VI circoscrizione Mario Biancuzzo.

Il consigliere, infatti, ha segnalato come nei giorni scorsi un grosso ramo si è staccato da un albero di grosse dimensioni cadendo nell’area pedonale del villaggio di San Saba. Per fortuna, causa cattivo tempo, nessuno transitava per la piazza quando è avvenuto il crollo e quindi non si sono registrati danni a persone o cose.

Numerose nei mesi scorsi le richieste di intervento inviate all’Assessorato per la realizzazione della potatura degli alberi presenti sulla via Lungomare e nella Piazza del villaggio della VI municipalità. E proprio all’assessore Ialacqua , Biancuzzo chiede delucidazioni circa gli interventi effettuati nel territorio dell’intera circoscrizione e quanti sono stati i soldi pubblici spesi per questi interventi..

“Chiedo , inoltre,- continua il consigliere- all’Assessorato all’Ambiente di voler intervenire autorevolmente sui responsabili del settore per eliminare i rami spezzati che fanno da corona ai residenti ed agli automobilisti in transito. Al Presidente della Municipalità chiedo, invece, di avere copia di tutta la documentazione inoltrata per la potatura degli alberi nel villaggio San Saba”.

Per Biancuzzo è intollerabile che nessuno sia intervenuto prima per potare gli alberi, che ancora oggi rappresentano un pericolo per gli abitanti del villaggio. Per questo minaccia di sporgere denuncia alle autorità competenti così da accertare gli eventuali responsabili dei mancati interventi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x