Scende dal treno con la droga negli slip: pusher ai domiciliari

Scende dal treno con la droga negli slip: pusher ai domiciliari

Redazione

Scende dal treno con la droga negli slip: pusher ai domiciliari

lunedì 18 Marzo 2024 - 17:53

La perquisizione alla stazione di Sant'Agata di Militello

SANT’AGATA DI MILITELLO – Ieri notte i carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello hanno arrestato un giovane del luogo, già noto alle forze dell’ordine, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Nel corso dei controlli, predisposti nei pressi della stazione ferroviaria di Sant’Agata di Militello, i carabinieri hanno notato un giovane in atteggiamento sospetto, appena sceso dal treno proveniente da Palermo. Seguito e bloccato dai militari dell’Arma, l’individuo, all’esito di una perquisizione personale, è stato trovato in possesso di due involucri al cui interno erano rispettivamente contenuti oltre 60 grammi di hashish e circa 18 grammi di cocaina, abilmente occultati negli slip. 

La perquisizione è stata estesa anche all’abitazione del fermato, laddove i carabinieri hanno altresì trovato e sequestrato un bilancino di precisione e vario materiale verosimilmente utilizzato per il confezionamento dello stupefacente. 
La droga è stata sequestrata ed inviata ai Carabinieri del Ris di Messina per le analisi di laboratorio.  Il giovane è stato arrestato e, ultimate le formalità di rito, ristretto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007