Il freddo aiuta il tessuto adiposo a scomparire - Tempostretto

Il freddo aiuta il tessuto adiposo a scomparire

Redazione

Il freddo aiuta il tessuto adiposo a scomparire

giovedì 06 Settembre 2007 - 15:05

Una ricerca fatta da studiosi americani e italiani svela come non solo con l'attività fisica si bruciano i grassi in eccesso

Non soltanto dieta e attività fisica: anche il freddo aiuta a dimagrire perché -risveglia- l’attività della parte del tessuto adiposo (quella di colore bruno) che brucia i grassi e che si credeva ormai perduta nell’organismo adulto. E’ una ricerca internazionale (alla quale ha partecipato anche l’Italia) dimostra che nei topi adulti il tessuto adiposo bruno può essere attivato utilizzando dei farmaci. Entrambe le ricerche mostrano in una chiave nuova la possibilità di curare l’obesità agendo sull’equilibrio fra i due componenti del tessuto adiposo: la parte bruna, specializzata nel bruciare calorie, e quella bianca, che invece le accumula.

-Finora si si è sempre parlato di dieta ed esercizio fisico per combattere l’obesità, ma la stimolazione del tessuto adiposo bruno è una terza possibilità-, osserva Saverio Cinti, dell’università di Ancona, che è fra gli autori dello studio condotto sui topi e coordinato da Ronald Kahn, del Joslin Diabetes Center di Boston, pubblicato on line sulla rivista dell’Accademia delle scienze degli Stati Uniti, Pnas. I due risultati, aggiunge, -danno la speranza di poter far sviluppare il tessuto adiposo bruno in tutti- e di poter agire sia in chiave preventiva sia con terapie basate su nuovi farmaci capaci di stimolare il tessuto adiposo bruno.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007