teatro vittorio emanuele

Gianfranco Scoglio: «La nuova stagione sarà il simbolo di un cambiamento»