Tripi, in corsa sulle carrozze per il gran premio in memoria di Enzo Pino - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Tripi, in corsa sulle carrozze per il gran premio in memoria di Enzo Pino

Santi Cautela

Tripi, in corsa sulle carrozze per il gran premio in memoria di Enzo Pino

venerdì 17 Agosto 2018 - 10:04
Tripi, in corsa sulle carrozze per il gran premio in memoria di Enzo Pino

Tradizioni decennali vengono omaggiate dal memorial Enzo Pino di Tripi in un Gran Prix tra legno e cuscinetti a sfera: è il Gran Premio delle carrozze

Una antica tradizione quella delle carrozze siciliane, dei veri e propri bolidi artigianali lanciati in discesa. Erano i giochi dei nostri nonni e in qualche paese dell'interno siciliano, sono ancora protagonisti indiscussi del "sali e scendi" collinare.

A Tripi questa tradizione giocaiola è divenuta un vero e proprio gran premio che raduna ogni anno decine di appassionati. Quest'anno si è giunti alla quinta edizione di una delle manifestazioni più insolite del panorama nebroideo. Le carrozze sono divise per categorie a seconda della modalità di realizzazione, solitamente accanto al "pilota" c'è un vero e proprio staff meccanico.

Le prove sono due, a tempo, vince chi le percorre più velocemente ma è una sfida molto pericolosa. In alcuni tratti del percorso la pendenza è superiore al 70% e la velocità unita alla pericolosità delle curve ad U ne fanno un gran premio in cui spesso gli infortuni non sono mancati.

Quest'anno il gran premio intitolato a Enzo Pino, concittadino di Tripi scomparso prematuramente, ha visto alcuni volti noti posizionarsi in testa già dopo il giro di prova.

I vincitori, per la categoria "classica" sono stati: Enzo Merlino al primo posto sul podio, seguito da Antonio Truscello e Benenati Vito. Per la Categoria Prototipi – che vede la realizzazione di carrozzine "futuriste" – il primo posto è andato ad Aveni Antonio, seguito da Blundo Natale e da Aiello Franco, vincitore due anni fa.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007