"Un solo ufficio postale, tanti disagi per S. Teresa, ordino l'apertura della filiale di Barracca" - VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

“Un solo ufficio postale, tanti disagi per S. Teresa, ordino l’apertura della filiale di Barracca” – VIDEO

Carmelo Caspanello

“Un solo ufficio postale, tanti disagi per S. Teresa, ordino l’apertura della filiale di Barracca” – VIDEO

lunedì 21 Dicembre 2020 - 13:07

Il sindaco Lo Giudice: "E' stata chiusa temporaneamente il 12 marzo. ll solo ufficio di Via delle Colline non basta, in particolare al tempo del Covid"

S. TERESA (Il servizio video di Carmelo Caspanello, montaggio Matteo Arrigo) – “Abbiamo atteso invano l’esito di diverse interlocuzioni, ma a parte note ciclostilate non abbiamo ricevuto alcuna risposta. Pertanto ho deciso di firmare una ordinanza con la quale chiedo la riapertura immediata dell’ufficio postale di Barracca, chiusa, temporaneamente, si legge all’ingresso, dal 12 marzo e non più riaperta”. A parlare è il sindaco, Danilo Lo Giudice, il quale questa mattina si è recato presso la filiale di via Francesco Crispi ed ha parlato con alcuni suoi concittadini. “ I continui disagi – dice Lo Giudice – che si registrano in modo particolare per anziani e disabili, ma soprattutto i costanti assembramenti che si generano automaticamente presso la sede centrale di Via delle Colline, rappresentano un pericolo per la salute pubblica. Adesso – conclude Lo Giudice – mi auguro che Poste italiane sia consequenziale con l’apertura immediata della filiale di Barracca perché questa situazione vergognosa è diventata insostenibile”. A S. Teresa di Riva, sulla carta poco meno di 9mila abitanti (ma di fatto decisamente di più) al momento rimane aperto il solo ufficio postale di Via delle Colline. “Davvero poco – chiosa Lo Giudice – soprattutto al tempo della pandemia Covid che stiamo vivendo”.

Articoli correlati

Tag:

3 commenti

  1. Caro Sindaco, ma perchè non ordina un utilizzo un pò più esteso delle domiciliazioni bancarie ?!?!?!?
    Se si formano code agli uffici postali il problema non è di Poste Italiane.

    0
    0
  2. Degno “figlioccio” di de luca…. anche lui bravo a scrivere ordinanze senza senso e senza valore che saranno annullate dai vari tribunali di giustizia amministrativa.
    non si può aprire con un ordinanza un punto vendita di un azienda di diritto privato.

    0
    0
  3. Uomo del sud tranquillo, gliele scrive so Patrozzu le ordinanze senza senso

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x