calcio
Il gruppo di tifosi giallorossi ringrazia l'imprenditore gualtierese per aver rilevato la società, evitando che Messina restasse senza calcio
Sabato, 12. Agosto 2017 - 10:57
Categoria: calcio


La delusione per la mancata iscrizione al campionato di serie C è ancora forte. Proprio per questo "e considerato che senza l'intervento di Sciotto probabilmente in questo momento saremmo senza una squadra di calcio", il gruppo Passione Biancoscudata "ritiene quantomeno doveroso dare fiducia e sostegno ad una persona che, senza essere stata strattonata da nessuno, senza perdersi dietro la ricerca di fantomatiche cordate ed evitando di delegare a terze persone la sua iniziativa, si è fatta avanti mettendoci la faccia e i soldi perchè si evitasse di essere detentori di un altro record vergognoso, quello di essere una grande città senza una squadra di calcio. Anche in questo caso, come da nostro costume, quello che succederà lo vedremo e di conseguenza lo giudicheremo. Sul fatto se sia giusto ritenerla una squadra nostra non abbiamo alcun dubbio. Purtroppo l'Acr dei vari Lo Monaco, Stracuzzi, Proto, ai quali vanno i nostri sentitissimi ringraziamenti per tutte le promesse fatteci e mai mantenute, la nostra cara Acr non c'è più e presto sarà definitivamente inghiottita per sempre dai vortici fallimentari cui, purtroppo, era ormai destinata da tempo".

"Questa nuova realtà, nata dal nulla, vergine, voluta e sponsorizzata dal Palazzo Municipale - proseguono i tifosi -, diventa quindi di diritto la società che rappresenterà la nostra amata città di Messina. Cosa diversa sarebbe stata seguire esempi tipo Siracusa (ex Palazzolo) o Spal (ex Giacomense) o tante altre realtà. Questa è una società neonata, scevra da ogni peccato originale, che nel bene o nel male ci rappresenterà in giro per l'Italia e, come sempre, non saranno i risultati a portarci da una parte o dall'altra. Al presidente Pietro Sciotto, uomo che a nostra modesta impressione risulta essere semplice, schietto, entusiasta e tifoso, chiediamo di mantenere la serietà anche nei momenti difficili, l'onestà, evitando di cadere nei tranelli dei facili guadagni e dei falsi proclami. Quindi, fin da subito, tiferemo per lei, nella speranza che presto riesca a farci tornare a gioire o a patire. Significherà che la Passione sarà tornata a prendere il sopravvento su tutti noi".

COMMENTI

Accedi o registrati per inserire commenti.

node comment

SIETE SICURI CHE MANGERETE IL PANETTONE A NATALE TRA I PRIMI 4 POSTI? PER FORTUNA CHE LE SQUADRE SONO 18 COSI' ARRIVERETE AL 18^ POSTO. NON SIETE CONTENTI?

Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina - Editrice Tempo Stretto S.r.l., Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina
Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione. Danila La Torre vice coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it - tel 090.9018992 - fax 090.2509937
P.IVA 02916600832- - n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007