A Milazzo il nuovo regolamento Tari: le agevolazioni previste

A Milazzo il nuovo regolamento Tari: le agevolazioni previste

Salvatore Di Trapani

A Milazzo il nuovo regolamento Tari: le agevolazioni previste

giovedì 04 Agosto 2022 - 15:46

Approvato il nuovo regolamento Tari per il comune di Milazzo, dove sono previste alcune agevolazioni per cittadini e imprese del territorio

MILAZZO – È arrivato il via libera dal consiglio comunale di Milazzo per il nuovo regolamento Tari, approvato con 14 voti favorevoli e 3 astenuti nel corso dell’ultima adunata consiliare. L’amministrazione aveva già anticipato alcuni dei punti che caratterizzano il nuovo regolamento, adesso giungono ulteriori dettagli.

Nello specifico, con il nuovo regolamento si prevede che il pagamento della Tari possa essere dilazionato in 4 rate anziché in 3, come precedentemente previsto. Attivate anche delle riduzioni sulla Tari per le attività stagionali, che producono rifiuti solo durante il periodo di apertura, mentre per gli studenti o i lavoratori domiciliati in altri comuni è stata introdotta l’esenzione dalla tassa sui rifiuti.

Soddisfatto l’assessore alle finanze, Roberto Mellina, che ha commentato: «Si è trattato di un lavoro lungo, ma con il coinvolgimento di molti consiglieri comunali siamo riusciti a produrre un risultato che, dal nostro punto di vista, cerca di venire incontro alle esigenze dei cittadini e delle imprese del territorio».

Ulteriori novità riguardano una riduzione sulla Tari per le attività che producono rifiuti speciali ma che provvedono in proprio allo smaltimento.

«Il Regolamento –spiega infine Mellina– prevede poi delle riduzioni per i single, per chi fa attività di compostaggio, per i pensionati con indicatore ISEE pari o inferiore alla soglia della pensione minima annua erogata dall’INPS, per soggetti disabili con disabilità riconosciuta al 100%».

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007