Accoltellamento al Piemonte, denunciato aggressore

Accoltellamento al Piemonte, denunciato aggressore

Alessandra Serio

Accoltellamento al Piemonte, denunciato aggressore

martedì 02 Aprile 2024 - 17:05

Il trentaduenne di Bisconte non ha grossi precedenti penali. La guardia giurata ferita guarirà in 40 giorni

MESSINA – E’ a piede libero l’uomo protagonista della Pasqua violenta al pronto soccorso dell’ospedale Piemonte. Il trentaduenne di Bisconte è stato soltanto denunciato per lesioni gravi ed ora attende senza restrizioni il corso del procedimento penale. La vittima, la guardia giurata colpita con un coltello, è stato refertato dai sanitari dello stesso ospedale di centro città. Per la guarigione gli servirà un decorso di almeno 40 giorni.

Accoltellamento a Pasqua

Dietro l’episodio avvenuto all’alba della mattina di festa, secondo i primi accertamenti, motivi futili. Il trentaduenne stava litigando con un camice bianco al quale aveva chiesto di entrare per recarsi da un suo amico, trasportato poco prima in ospedale. I due probabilmente avevano appena bevuto insieme e alzato il gomito, tanto che anche il 32enne sembrava visibilmente ubriaco. L’uomo è stato bloccato all’ingresso dal camice bianco e le proteste al rifiuto hanno attirato l’attenzione della guardia giurata in servizio, che ha tentato di riportarsi la calma beccandosi numerose coltellate al braccio.

Aggressore bloccato

L’aggressore ha poi cercato di fuggire, mentre la vittima veniva soccorsa dai medici, ma è stato bloccato da altre guardie giurate, che lo hanno poi consegnato ai carabinieri. Sequestrata l’arma che ha usato per ferire il vigilantes.

Un commento

  1. bravo…tanto il crimine non paga!!! ; D

    5
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007