Apre il Distaccamento dei VdF di Antillo: all'inaugurazione anche il ministro Musumeci

Apre il Distaccamento dei VdF di Antillo: all’inaugurazione anche il ministro Musumeci

Gianluca Santisi

Apre il Distaccamento dei VdF di Antillo: all’inaugurazione anche il ministro Musumeci

mercoledì 21 Febbraio 2024 - 17:06

Lunedì mattina il taglio del nastro

ANTILLO. Ci sarà anche il ministro della Protezione civile Nello Musumeci all’inaugurazione del Distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari di Antillo. Il taglio del nastro è fissato per lunedì 26 febbraio, alle 10.30, alla presenza del Prefetto di Messina, Cosima Di Stani, del comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, Felice Iracà, del sindaco di Antillo, Davide Paratore, e delle massime autorità provinciali e locali. La cerimonia inizierà proprio con l’accoglienza al ministro Musumeci e con l’alzabandiera.

Un iter durato 4 anni

L’iter per la realizzazione di un distaccamento dei Vigili del fuoco al servizio dei Comuni della Val d’Agrò è durato circa 4 anni. La richiesta avanzata dall’Amministrazione comunale al Ministero dell’Interno risale al 2020 ed è stata accolta l’anno successivo. Il nuovo presidio è ospitato nel centro polifunzionale “Giuseppe Manzi”. I locali, di proprietà comunale, sono stati concessi in comodato d’uso gratuito. Il presidio dei VdF più vicino ad Antillo era quello di Letojanni, ad una distanza di circa 30 km e tempi di percorrenza di oltre un’ora. Il nuovo distaccamento servirà anche altri comuni della vallata, come Casalvecchio, Savoca, Forza d’Agrò e Limina.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007