Atm. "Problemi alle paline e ai lettori dei titoli di viaggio"

Atm. “Problemi alle paline e ai lettori dei titoli di viaggio”

Segnalazione WhatsApp

Atm. “Problemi alle paline e ai lettori dei titoli di viaggio”

venerdì 07 Giugno 2024 - 09:26

Il servizio Atm è oggettivamente migliorato molto negli ultimi anni. Per consolidare i riasultati positivi bisogna, però, curare ogni aspetto

Segnalazione WhatsApp al 366.8726275: “Io purtroppo per lavoro giro mezza città e quindi faccio un bello stress test agli autobus Atm. Devo dire, a onor del vero, che indubbiamente ce ne sono molto di più rispetto a quand’ero ragazzo. Purtroppo, però, ci sono parecchie cose che non funzionano, come i lettori di abbonamento spesso fuori uso. Un caso particolare, poi, mi è successo ieri sul viale Annunziata direzione monte mare: almeno due paline con il Qrcode mi davano orari del 23 o 22 bis, con destinazione Portella Arena o Cittadella universitaria. Strano perché ero nella corsia in discesa e quindi o sono sbagliati i Qrcode o è andato in tilt qualcosa. Erano le 13:50. Poi è passato il 22, con lettore abbonamento guasto. Questa tecnologia che non funziona bene confonde parecchio la gente. Sto parlando della palina zona istituto Vittorini e quella subito sotto, scendendo sul viale Annunziata”.

Le informazioni in tempo reale alle fermate sono importanti perché facilitano l’uso del mezzo pubblico e ne favoriscono il sempre maggiore utilizzo. È importante però evitare errori come quello segnalato dal nostro lettore e risolvere altre inefficienze alle fermate per non creare dubbi inutili sull’affidabilità del servizio Atm. Servizio che, obiettivamente. negli ultimi anni ha compiuto passi da gigante. Anche i lettori di titoli di viaggio hanno costituito un’importante novità, favorendo il ricorso a sistemi più avanzati di pagamento. Ma è meglio per tutti, anche per le casse Atm, che funzionino sempre.

2 commenti

  1. Io uso spesso il 22… e sono più le volte che macchinette non funzionano… tempo fa addirittura la linea era sparita dalle paline…. all’atm penso che mi odiano per le tante segnalazioni che faccio. spero poi che il 23U dopo le 10:27 (quando arriva alla stazione) cambi numero e faccia altri percorsi considerato che resta in giro solo per 3 ore la mattina. sicuramente sarebbe meglio se ci fossero corse ogni mezz’ora anzichè ogni ora per quanto riguarda il 23 o il 22 bis…. o quanto meno uno dei due perché per chi sta sul viale Annunziata alto è un terno al lotto beccare le coincidenze specie se ci sono dei ritardi a causa del traffico.

    4
    0
  2. BEN DETTO!!!!!Aggiungo che non è che ogni volta ci deve pensare Tempostretto con le segnalazioni, perché francamente con tutti i mezzi di cui si vanta l’ azienda, queste cose non dovrebbero accadere o comunque dovrebbero essere tempestivamente risolti da costante manutenzione,in quanto ,persino sui tram ,spesso non funzionano i lettori dei biglietti telematici ,facendo sì che il viaggiatore abbia in mano un biglietto non convalidato, con il rischio di beccarsi pure una multa ,visto che non ci sono le indicazioni per validarlo in altro modo😤 ….meno incensimenti e più attenzioni a paline,pannelli,lettori e quant’altro pubblicizzata come innovazione che facilità l’ utenza quando poi nella pratica non corrisponde” ” 😏

    5
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007