Secondo incidente in poche ore sulla A20, drammatica fine di un operaio - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Secondo incidente in poche ore sulla A20, drammatica fine di un operaio

Secondo incidente in poche ore sulla A20, drammatica fine di un operaio

giovedì 09 Aprile 2015 - 18:53
Secondo incidente in poche ore sulla A20, drammatica fine di un operaio

Un camion in viaggio verso Palermo ha forato tra Caronia e Santo Stefano, finendo contro il guard rail. La lamiera della barriera ha sfondato la cabina, uccidendo un operaio di Termini Imerese. Ferito il collega alla guida.

Secondo incidente in poche ore sulla autostrada A 20, dove oggi pomeriggio un camion ha sbandato per una ruota forata. Il bilancio è di un morto ed un ferito. A perdere la vita è stato George Sarfo, impiegato ganese residente a Termini Imerese che stava tornando a casa dopo alcune consegne nel messinese, insieme ad un collega. L'uomo è stato colpito da una lamiera del guard rail della destra della corsia, che ha squarciato la cabina del mezzo.

E' successo tra Caronia e Santo Stefano. Secondo la prima ricostruzione il camion ha forato ed è finito contro la barriera di protezione laterale. Fuori controllo, il mezzo ha proseguito la sua marcia per qualche metro ancora, trascinandosi la lamiera che ha sfondato la cabina. Raccapricciante la scena presentatasi ai primi soccorritori, che non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell'uomo seduto lato passeggero. Gravemente ferito e sotto choc l'autista.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007