Denny Napoli e “viculustrittu”: un’opportunità per aspiranti comici - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Denny Napoli e “viculustrittu”: un’opportunità per aspiranti comici

Pierluigi Siclari

Denny Napoli e “viculustrittu”: un’opportunità per aspiranti comici

martedì 16 Ottobre 2018 - 19:11
Denny Napoli e “viculustrittu”: un’opportunità per aspiranti comici

Un laboratorio stabile tra i progetti del cabarettista messinese

Deriva da un’esperienza diretta il progetto viculustrittu ideato da Denny Napoli, comico e conduttore radiofonico messinese classe ’85, e sostenuto dalla “Life Solution” di Elio e Marco Briguglio.

“L’anno scorso ho partecipato a Sicilia Cabaret” spiega Denny Napoli, “un programma trasmesso da Antenna Sicilia, da Palermo, dove è seguitissimo. I partecipanti sono molto apprezzati, segno che il pubblico ama la comicità. Considerando che il cabaret è da sempre la mia grande passione, ho immaginato di realizzare qualcosa di simile a Messina, e per fortuna ho trovato subito dei soci che hanno condiviso il progetto”.

Per partecipare a viculustrittu sono previsti dei casting che si svolgeranno, già di fronte a un pubblico, nel mese di dicembre. “In realtà avevamo dato il via ai casting già lo scorso maggio, ma dato che molti dei candidati, essendo animatori nei villaggi turistici, andavano incontro alla stagione lavorativa, abbiamo deciso di rimandare all’inverno. Si svolgeranno davanti a un pubblico, la cui reazione darà già un esito sul gradimento”.

Anche se si sta ancora lavorando sulla struttura finale del prodotto, Denny Napoli ha già alcune certezze: “L’idea è quella di creare più un laboratorio che una competizione simile, per intenderci, ai vari talent” continua il comico, “Io ho partecipato a un talent (l’edizione 2017 di “Italia’s Got Talent”, riscuotendo grande successo con l’imitazione di Ficarra e Picone N.d.R.), e credo che queste esperienze possano dare solo un bagliore istantaneo, che è importante, ma finisce là. Io vorrei invece creare un gruppo di comici che si esibisca stabilmente insieme, e che di conseguenza possa anche crescere insieme”.

Non può mancare un consiglio a chi desidera partecipare al laboratorio, e in generale a chi sogna di fare il comico: “Per trasformare questa passione in un lavoro serve una fortissima perseveranza. È necessario esibirsi il più possibile, andando dappertutto, spostandosi a proprie spese e affrontando anche spettatori che possono rivelarsi freddi. Dietro a un monologo, o anche a una sola battuta, ci sono ore e ore di scrittura e di prove. A volte va bene, altre può anche andare male, serve allora la forza d’animo per non scoraggiarsi e la disponibilità a fare autocritica, a imparare dei propri errori per migliorarsi. Come dicevo, serve una grande passione”.

In attesa di ufficializzare le date delle selezioni per partecipare a viculustrittu, che renderà note sui suoi profili social, Denny Napoli è impegnato anche con le prove dello spettacolo “TargatoMe”, di cui è autore e che porterà in giro per la Sicilia in primavera. Lo show, incentrato su pregi e difetti dei messinesi e dei siciliani in generale, offre una dimostrazione della visione corale del cabarettista. Sul palco, infatti, Denny darà spazio, tra i suoi monologhi, a diversi artisti messinesi, non solo comici e imitatori ma anche rapper. “Sono convinto che in questo settore sia fondamentale collaborare” conclude Denny Napoli “per aiutarsi a vicenda sia per quanto riguarda il rapporto col pubblico che lo sviluppo delle proprie capacità.”

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007