Capo d'Orlando, spiagge "zozzone" anche all'arrivo dei turisti - Tempostretto

Capo d’Orlando, spiagge “zozzone” anche all’arrivo dei turisti

Alessandra Serio

Capo d’Orlando, spiagge “zozzone” anche all’arrivo dei turisti

mercoledì 29 Giugno 2022 - 20:30

La minoranza consiliare sollecita la pulizia e gli scivoli per i disabili

CAPO D’ORLANDO – E’ della minoranza in consiglio comunale l’sos sulle condizioni delle spiagge orlandine, che in questi giorni cominciano a popolarsi di turisti. Il gruppo che fa riferimento a Renato Carlo Mangano ha chiesto all’Amministrazione di Franco Ingrillì di fare in fretta per ripulire il litorale, ripristinare le scalette, numerare i varchi di accesso alla spiaggia. Primo firmatario dell’interrogazione è Giuseppe Truglio (in foto), insieme ai colleghi Linda Liotta, Felice Scafidi, Sandro Gazia e Mangano.

La minoranza sollecita anche l’impiego dei bagnini, e ricorda che da ottobre anche il centro paladino introdurrà la tassa di soggiorno. La pulizia straordinaria e la programmazione di quella ordinaria quindi, spiegano, non può più attendere. Il gruppo chiede poi la collocazione degli scivoli per disabili.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007