Cardiochirurgia pediatrica a Taormina, "chiusura sarebbe scelta insensata" - Tempostretto

Cardiochirurgia pediatrica a Taormina, “chiusura sarebbe scelta insensata”

Redazione

Cardiochirurgia pediatrica a Taormina, “chiusura sarebbe scelta insensata”

sabato 12 Novembre 2022 - 09:00

Anche il Nursind pronto alla mobilitazione

TAORMINA – Ancora una presa di posizione contro la paventata chiusura del reparto di Cardiochirurgia pediatrica dell’ospedale San Vincenzo Taormina. Un timore nato alla luce del contratto stipulato dalla Regione per affidare l’Arnas Civico di Cristina di Palermo all’équipe del Policlinico S. Donato di Milano per tre anni. Il sindacato Nursind, guidato a Messina da Ivan Alonge, si chiede “se la paventata ipotesi del governatore prendesse piede, che senso ha avuto investire in questi anni centinaia di milioni di euro in macchinari e in risorse umane e professionali, se poi si prendono decisioni che rischiano di smantellare un reparto di questo tipo a fine luglio 2023, quando scadrà la convenzione?”.

“Il Ccpm è un punto di riferimento”

Il Nursind ricorda che “l’equipe guidata dal dottore Agati ha dimostrato di essere un valido riferimento non solo zonale ma regionale, andando di fatto a coprire il vuoto lasciato in Sicilia dalla morte del compianto professore Marcelletti e divenendo fondamentale per tutti quei casi che, inevitabilmente, sarebbero stati oggetto di mobilità passiva a carico della Regione Siciliana, evitando così i viaggi della speranza e salvando centinaia di piccoli pazienti affetti dalle più svariate forme di cardiopatia”.

Il sindacato, in una nota firmata anche dai rappresentanti aziendali Antonello Celi, Carmelo Desimone e Vincenzo Crimi, chiede quindi che “si apra il confronto con il territorio” e dice “no allo scippo di servizi fondamentali. Il Nursind nelle sue varie componenti vigilerà affinché si scongiuri la chiusura del reparto di Cardiochirurgia pediatrica che si aggiungerebbe a quella che nel silenzio più assordante sta interessando molti servizi presso l’ospedale di Taormina”.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007