Consumerismo: il reggino Cuoco riconfermato presidente regionale Unc - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Consumerismo: il reggino Cuoco riconfermato presidente regionale Unc

Redazione

Consumerismo: il reggino Cuoco riconfermato presidente regionale Unc

martedì 12 Ottobre 2021 - 06:30

Caracciolo diventa invece segretario calabrese dell'Unione nazionale consumatori. I delegati hanno operato entrambe le scelte a voti unanimi

REGGIO CALABRIA – Saverio Cuoco confermato presidente regionale dell’Unc (Unione nazionale consumatori) della Calabria; Tullio Caracciolo eletto segretario regionale. Questo il verdetto dell’Assemblea regionale degli iscritti e del Consiglio direttivo composto dai Comitati territoriali dell’associazione consumeristica.

Come evidenziato da Cuoco nella sua relazione, ci attendono tempi post-pandemici particolarmente duri.
Prevista, nello specifico, «una riduzione delle tutele delle famiglie, dei consumatori e delle piccole imprese. Per questo l’Unione nazionale consumatori Calabria punterà la sua azione sulla presenza nel territorio dei propri sportelli, che diventeranno baluardi di legalità contro gli illeciti e le frodi da chiunque messe in atto».

Questo, dopo aver dato battaglia contro multe stradali “fantasiose” e raggiri a mezzo e-commerce, compagnie telefoniche indebitamente esose e mancati rimborsi per disservizi nei trasporti…

Ma di sicuro, ad avviso di Saverio Cuoco e dell’Unc, il prossimo step sarà l’«assalto agli utenti» del mercato elettrico, dopo la fine del Mercato tutelato delle energie: «Dovremo essere in grado di fornire consigli e orientare il cittadino verso quelle aziende che offriranno serietà e solidità economica, senza ovviamente proporre contratti, ma continuando a vigilare e difendere gli iscritti da truffe e contratti vessatori».

Scopo auspicato e perseguito – ma di difficile realizzazione –, ribaltare la perdurante «mancanza di attenzione del Governo verso i consumatori» evidenziata dall’Unione nazionale consumatori.

Peraltro tra le ulteriori, cruciali attività delineate da Caracciolo saranno portati avanti i «diritti alla salute, alla sicurezza e alla qualità dei prodotti e dei servizi, a un’adeguata informazione e a una corretta pubblicità, all’educazione al consumo, alla correttezza, trasparenza ed equità nei rapporti contrattuali relativi a beni e servizi, all’erogazione di servizi pubblici secondo standard di qualità e di efficienza».

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x