Covid, domani via ai vaccini per gli anziani. A Messina la Fiera sarà centro vaccinale - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Covid, domani via ai vaccini per gli anziani. A Messina la Fiera sarà centro vaccinale

Francesca Stornante

Covid, domani via ai vaccini per gli anziani. A Messina la Fiera sarà centro vaccinale

venerdì 19 Febbraio 2021 - 13:32
Covid, domani via ai vaccini per gli anziani. A Messina la Fiera sarà centro vaccinale

Inizia domani la campagna vaccinale per gli anziani over 80. Intanto si lavora per creare grandi centri in tutte le province siciliane. A Messina sarà in un padiglione della Fiera

La Sicilia entra nel pieno della campagna di vaccinazione di massa. Prenderà il via domani, sabato 20 febbraio, anche a Messina, lasomministrazione dei vaccini anticovid sulla popolazione over 80 (fino a tutta la classe 1941). Complessivamente saranno 66 i centri vaccinali coinvolti, a cui andranno ad aggiungersi, a partire dal 1° marzo, le squadre sanitarie che effettueranno la vaccinazione a domicilio per quei cittadini impossibilitati a raggiungere autonomamente i siti dove si effettuano le inoculazioni.

In Sicilia 130 mila anziani prenotati

La stima prevista dall’assessorato regionale alla Salute è pari a circa 5.000 vaccini al giorno per la sola popolazione over 80, a cui vanno ovviamente ad aggiungersi le somministrazioni sulle altre categorie che già rientrano nel piano vaccinale modulato secondo le disposizioni nazionali (forze dell’ordine, militari, personale della scuola e delle università e, a seguire, servizi di comunità ed essenziali) e i cittadini ai quali deve essere somministrata la dose di richiamo. Al momento risultano prenotate 129.940 persone appartenenti al target over 80. Per la campagna vaccinale sul target over 80, secondo le disposizioni del piano nazionale, è previsto l’impiego dei vaccini Pfizer e Moderna.

I grandi hub nelle 9 province

La campagna di vaccinazione si avvarrà anche degli hub provinciali in fase di realizzazione nelle città capoluogo. A Palermo, infatti, è conto alla rovescia per l’apertura della struttura in fase di realizzazione nel padiglione 20 della Fiera del Mediterraneo che conterà circa 120 postazioni oltre alle aree di accoglienza e assistenza post inoculazione.

Proseguono, intanto i sopralluoghi nelle altre città siciliane dove verranno allestiti gli hub provinciali.

Il padiglione 7 della Fiera di Messina

A Messina, dopo varie interlocuzioni, è stato individuato uno spazio all’interno della Fiera: si tratta del padiglione 7, ritenuto idoneo dopo un sopralluogo a cui hanno preso parte anche gli esperti della Protezione civile regionale e i rappresentanti dell’Asp. Le strutture verranno realizzate dal dipartimento regionale di Protezione civile nell’ambito delle misure collegate alla emergenza Covid e andranno a integrarsi con i centri già operativi dallo scorso 27 dicembre.

Articoli correlati

Tag:

3 commenti

  1. Invece di continuare a dire dove verranno somministrati i vaccini, perché non dite ai messinesi, che non hanno santi in paradiso, come fare a prenotarsi, visto che né la piattaforma predisposta, né, tanto meno, il call center, riescono ad individuare centri adeguati di prenotazione. Oggi solo Mistretta.
    Cordiali saluti.
    Domenico

    2
    0
  2. Bruschetta Giuseppe 19 Febbraio 2021 18:30

    i vaccini si devono fare dal medico di base e in farmacia gente di 80 anni non deve fare chilometri per andare in ospedale.

    0
    0
  3. Il sottoscritto a 83 anni ha solo trovato l’ospedale di milazzo per me e mia moglie e per giunta in giorni diversi certo ci sono le solite menti distorte ad ideare questa piattaforma.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x