Messina oggi accoglie il Ministro della Giustizia Clemente Mastella - Tempo Stretto

Messina oggi accoglie il Ministro della Giustizia Clemente Mastella

Messina oggi accoglie il Ministro della Giustizia Clemente Mastella

lunedì 11 Giugno 2007 - 10:37

Durante la visita alla Città inaugurerà la rinnovata Piazza Maurolico

Oggi pomeriggio Messina accoglierà il senatore Clemente Mastella,Ministro della Giustizia del Governo Prodi. Il Guardasigilli avrà una serie di incontri al Palazzo di Giustizia con i Capi degli Uffici Giudiziari e successivamente con i Consigli degli Ordini degli Avvocati del Distretto. Al termine degli incontri a Palazzo Piacentini, alle ore 18, il Ministro Mastella scoprirà davanti al monumentale palazzo una targa toponomastica di Piazza Maurolico in occasione della restituzione alla pubblica fruizione dello spazio a verde antistante il Tribunale, recentemente risistemati. Alle ore 19 il Guardiasigilli sarà accolto a Palazzo Zanca dal Primo Cittadino Francantonio Genovese.

Il piazzale antistante il Palazzo di Giustizia, che verrà inaugurato ufficialmente oggi dal Ministro, è stato appaltato dal Comune nel dicembre del 2005, per un importo a base d’asta di 232 mila euro ed eseguiti dalla Cannizzo Costruzioni s.r.l. di S.Piero Patti, che tra i 43 partecipanti all’appalto, se lo aggiudicò con un ribasso del 23,33 per cento. I lavori, iniziati nel maggio dello scorso anno, hanno previsto una variante con la sistemazione degli spazi a verde, dei punti luce e delle panchine. L’assetto attuale di piazza Maurolico si lega all’architettura di Palazzo Piacentini, edificio di forma trapezoidale su tre piani, composto da tre blocchi, collegati con gallerie. L’edificio rappresenta una delle strutture più importanti della città, il cui progetto fu approvato nel 1912, dopo alcune variazioni esitate nel 1913. Ma soltanto nel 1923 si potè riprendere l’attività di cantiere interrotta a causa della Grande Guerra, con l’affidamento all’impresa Savato. Il progetto era stato interamente rivisto da Marcello Piacentini che, mantenendo invariata la parte strutturale, riformulò la veste architettonica. I lavori furono ultimati nel 1927 e l’inaugurazione avvenne in forma solenne nel 1928.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007