El Ponche Crema - il liquore venezuelano delle festività natalizie. - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

El Ponche Crema – il liquore venezuelano delle festività natalizie.

Epifanio Coco

El Ponche Crema – il liquore venezuelano delle festività natalizie.

domenica 22 Novembre 2020 - 06:37
El Ponche Crema – il liquore venezuelano delle festività natalizie.

Il baileys venezuelano che si beve a Natale.

Il ponche crema è una bevanda alcolica aromatizzata che si beve in Venezuela durante il Natale.

Ho chiesto alla mia amica Leila, di origini venezuelane, quali sono i cibi tipici e le bevande che loro preparano e gustano per le festività natalizie. Mi ha elencato tante ricette di piatti locali quali arepas, hallaca, pan de jamon etc. che si cucinano in occasione di questi giorni che vorrei farvi conoscere, magari pubblicando i relativi articoli, in un viaggio gastronomico nel lontano caribe. Io che li ho mangiati devo confessarvi che sono rimasto estasiato della loro bontà. Mi ha anche descritto una bevanda alcolica molto famosa nel suo paese che si prepara e si sorseggia durante il Natale. Ed è di questo liquore che vi vorrei parlare pubblicando la ricetta del Ponche Crema, che ho avuto modo di bere in una cena a base di empanada di carne mechada. Il suo sapore dolce e la sua consistenza cremosa di solito conquistano chiunque lo provi.
La sua migliore caratteristica? È facilissimo da preparare ed è perfetto per sorprendere gli ospiti. Va servito freddo con ghiaccio a fine pasto e si sorseggia lentamente per gustarlo in ogni sua sfumatura.

Lo definirei il Baileys venezuelano.

Ingredienti

250 gr di latte intero, 4 tuorli, 60 gr di zucchero, semi di una bacca di vaniglia, 30 gr di amido di mais, 250 gr di latte condensato, 250 gr di rum.

Preparazione

La preparazione del ponche crema è alla portata di tutti ed è veramente facile, semplice e veloce. Si inizia con la preparazione della crema pasticcera classica aromatizzata alla vaniglia. Ho scoperto che il liquore può anche essere aromatizzato, oltre che con la vaniglia, con zest di limone, cannella o caffè. Esistono varie versioni in Venezuela e la scelta dipende molto dal gusto personale. Io vi propongo quello alla vaniglia che è la versione che io ho assaggiato.

Prepariamo la crema pasticcera: versiamo in una ciotola i tuorli lo zucchero l’amido e mescoliamo con una frusta. Scaldiamo il latte con la bacca di vaniglia e quando avrà raggiunto il bollore versiamo la crema di tuorli. Cuciniamo fino a quando la crema si sarà addensata. Se si fossero creati grumi non vi preoccupate visto che la crema va poi frullata. Non serve per farcire pertanto i grumi in questo caso non creano problemi.

frulliamo tutti gli ingredienti

Lasciamo raffreddare la crema coprendola con la pellicola a contatto, per evitare che si crei la crosticina in superficie e una volta fredda la mettiamo in frigo perchè possa rassodare bene. Ci vorranno almeno 2 ore.

In un mixer o frullatore versiamo la crema pasticcera fredda, il latte condensato ed il rum. Frulliamo per qualche minuto fino a quando la bevanda risulta liscia e cremosa. Poi la mettiamo in una bottiglia da liquore o se non l’avete in una bottiglia o contenitore che abbia il tappo perchè possa essere chiuso. Il liquore va tenuto in frigo.

La presenza dell’alcol funge da conservante ma vi consiglio di non tenerlo per troppo tempo.

Servitelo freddo e possibilmente con ghiaccio.

ponche crema versato nella bottiglia

Fatemi sapere se vi è piaciuto e se è stato di vostro gradimento aggiungendo qualche commento.

Buona bevuta a tutti !

bottiglie di ponche crema per la vendita

P.s.: se siete interessati ad acquistare le bottiglie come vedete nella foto di sopra contattatemi.

Epifanio Coco pasticcere, rosticcere e panettiere.

Instagram: @epifaniococo

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x