Faro Superiore in festa. Raccolti 2.144 euro per la mensa di Cristo Re - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Faro Superiore in festa. Raccolti 2.144 euro per la mensa di Cristo Re

Marco Ipsale

Faro Superiore in festa. Raccolti 2.144 euro per la mensa di Cristo Re

mercoledì 29 Maggio 2019 - 08:06
Faro Superiore in festa. Raccolti 2.144 euro per la mensa di Cristo Re

"Corri con il cuore". Una giornata organizzata dall'associazione "In cammino con Loredana"

MESSINA – Musica, sfilate, spettacoli, degustazioni, sport, preghiera e solidarietà. “Corri con il cuore” è stata una giornata di festa a Faro Superiore per far conoscere le tante iniziative dall’associazione “In cammino con Loredana”.

Due quelle in corso e in programma: la campagna di sensibilizzazione sulla prevenzione dei tumori, presso il Centro Parrocchiale di Faro Superiore, con visite gratuite, eseguite da una equipe di medici specialisti oncologi; l’Infiorata in programma domenica 23 giugno sul sagrato della chiesa di Santa Maria Assunta di Faro Superiore, in occasione della festa del Corpus Domini.

Divertimento e solidarietà. I membri dell’associazione hanno donato l’incasso dell’iniziativa, 2.144 euro, a padre Claudio Marino, direttore dell’Istituto Antoniano Cristo Re, che si occupa della mensa dei poveri e dei bambini.

“E’ stato un grande successo – dice il presidente dell’associazione, Pasquale Scutellà – poiché è stato nostro intento far coincidere lo sport e la solidarietà, nel ricordo di mia figlia Loredana, scomparsa a soli 30 anni, dopo una lunga lotta contro una malattia. Ci siamo riusciti in pieno, ringrazio quanti si sono adoperati gratuitamente per dare vita ad un programma di alto valore sociale e aggregativo nella comunità di Faro Superiore”.

I ringraziamenti sono arrivati anche da padre Claudio Marino, per la donazione alla mensa. “Un gesto di vera generosità e di grande cuore che ha unito devoti e sportivi, giovani e anziani per un duplice scopo: ricordare Loredana e fare un gesto di grande amore verso chi è bisognoso. Ringrazio soprattutto i tanti volontari che si sono impegnati in prima linea affinché tutto l’evento riuscisse nel migliore dei modi. L’Istituto Cristo Re, con i suoi bambini e le case famiglie, con i poveri e la mensa, le case di accoglienza per i senza fissa dimora e l’ambulatorio medico per i bisognosi, è il cuore della carità per tutta Messina e provincia e necessita di queste e tante altre iniziative”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007