Forza d'Agrò e Mandanici alle urne per eleggere il nuovo sindaco - Tempo Stretto

Forza d’Agrò e Mandanici alle urne per eleggere il nuovo sindaco

Carmelo Caspanello

Forza d’Agrò e Mandanici alle urne per eleggere il nuovo sindaco

domenica 28 Aprile 2019 - 06:54
Forza d’Agrò e Mandanici alle urne per eleggere il nuovo sindaco

A Forza d'Agrò la sfida è tra Miliadò e Gentile; a Mandanici tra Briguglio e Scigliano

Sono due i centri del versante jonico messinese chiamati alle urne per eleggere sindaco e  Consiglio comunale. Sia a Forza d’Agrò, quanto a Mandanici, questa sera ci sarà un nuovo primo cittadino avendo già gli uscenti, in entrambi i casi, completato i due mandati che la normativa consente. Si vota dalle 7 alle 23 e a seguire ci sarà lo spoglio.

A Forza d’Agrò, paese di 878 anime negli ultimi 10 anni amministrato da Fabio Di Cara, la sfida è tra Bruno Miliadò (sindaco dal 2006 al 2007) e Melina Gentile, presidente uscente del Consiglio comunale.

La lista “Insieme”, di supporto a Bruno Miliadò è composta da: Pietro Bartrolone, Carmelo Brunetto, Massimo Cacopardo, Giorgio Chillemi, Gabriela Ciobanasu, Emanuele Giuseppe Di Cara, Paola Foti, Carmelo Lombardo, Cristina Santoro e Claudio Smiroldo. Gli assessori designati sono Paola Foti, Michele Bongiorno e Massimo Cacopardo.

La lista “L’alba di un nuovo sole”, che sostiene Melina Gentile, è composta da: Giulietta Verzino, Valentino Altadonna, Giuseppa Rita Colosi detta Pina, Vincenzo Colosi, Federico Lombardo, Maurizio Lombardo, Ermina Mustafi detta Mina, Simone Russo, Simona Augusta Santoro, e Pasquale Stracuzzi. Gli assessori designati sono: Simona Santoro, Maria Catena Colantropo e Daniela Brianni.

A Mandanici (629 residenti), si contendono la poltrona più ambita del palazzo municipale il vicesindaco uscente Mario Scigliano e Giuseppe Briguglio, che è stato già primo cittadino dal ’97 al 2007. Nell’ultimo decennio ha amministrato Armando Carpo.

La lista “Mandanici Futura” che fa capo al candidato sindaco Giuseppe Briguglio è composta da: Giuseppe Carpo, Anna Misiti, Sebastiano Ravidà, Giovanni Ciatto, Angelo Ciatto, Giovanni Laganà, Carmelo Musolino, Erika Arizzi, Giada Briguglio e Maria Urso. Gli assessori designati sono Sebastiano Ravidà, Giusppe Carpo e Giovanna Laganà (quest’ultima dividerebbe la legislatura con Erika Arizzi).

La lista “Uniti per continuare” di supporto a Scigliano è composta da: Giulio Amati, Gerardo Maria Antonio Caffo, Armando Carpo detto Armi, Anna Maria Crimi, Mariateresa Giannetto, Marco Gugliotta, Domenica Miano, Giovanni Pirri,  Agostino Scoglio detto Tino, Claudio Sturiale. Assessori designati: Armando Carpo, Gerardo Caffo e Domenica Miano.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007