Gioia Tauro. Frachea (FdI), ha partecipato all'incontro con Occhiuto su termovalorizzatore - Tempostretto

Gioia Tauro. Frachea (FdI), ha partecipato all’incontro con Occhiuto su termovalorizzatore

Dario Rondinella

Gioia Tauro. Frachea (FdI), ha partecipato all’incontro con Occhiuto su termovalorizzatore

giovedì 12 Maggio 2022 - 09:15

Il consigliere comunale ha esposto al presidente Occhiuto le perplessità dei cittadini, sfiduciati e preoccupati dalla presenza di numerosi ecomostri

GIOIA TAURO – All’incontro di qualche giorno fa, svoltosi tra l’amministrazione comunale ed il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto per discutere dell’importante questione del raddoppio del termovalorizzatore, ha partecipato anche la minoranza, rappresentata da Francesca Frachea di Fratelli d’Italia.

Il consigliere comunale del partito di Giorgia Meloni ha esposto al presidente Occhiuto le perplessità dei cittadini, sfiduciati e preoccupati dalla presenza di numerosi ecomostri (discarica Marrella, depuratore Iam, termovalorizzatore), senza che vi sia mai stato il giusto supporto da parte della Regione. “Questo “ammassamento” di impianti – dichiara la Frachea – a notevole impatto ambientale unito ai clamorosi scippi di importanti servizi subiti nel corso degli anni dalla città, da ultimo quello dell’Ospedale Giovanni XXIII, acuisce la sensazione di assoluto abbandono da parte dell’ente regionale.

Ho espresso, quindi, la comprensibile diffidenza della comunità nei confronti del preannunciato “raddoppio”, in relazione al quale esigiamo totale chiarezza. Al termine dell’incontro, conclusosi con un formale impegno del presidente Occhiuto di totale apertura al dialogo con le istituzioni comunali, ho avuto modo di soffermarmi con lo stesso, per fargli presente che il mio gruppo (FdI) insieme al consigliere Richichi aveva già intrapreso un proficuo rapporto con il precedente assessore regionale all’ambiente per velocizzare la bonifica della discarica Marrella e che reputiamo fondamentale non abbassare l’attenzione su questa bomba ecologica con cui la città è ancora costretta a convivere.

Il Presidente – ha concluso il consigliere comunale di Fratelli d’Italia – mi ha dato ampie rassicurazioni sul punto, ma io e i miei colleghi continueremo ad occuparci di questi temi con il massimo impegno, come abbiamo fatto in questi tre anni”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007