Notaio investito in via Cavour, stangato il pirata della strada - Tempostretto

Notaio investito in via Cavour, stangato il pirata della strada

Alessandra Serio

Notaio investito in via Cavour, stangato il pirata della strada

venerdì 28 Settembre 2018 - 08:54
Notaio investito in via Cavour, stangato il pirata della strada

E' stato condannato ad 8 anni l'uomo che rischiò di uccidere il notaio e ferì un'altra donna, a marzo scorso.

Otto anni in primo grado, E' rigorosa la condanna decisa dal gup Monica Marino per il 48enne montenegrino che lo scorso 11 marzo ha investito un notaio 40enne e una donna di 37 anni, su via Cavour all'altezza di palazzo dei Leoni. E' stato riconosciuto colpevole di lesioni gravissime, omissione di soccorso e resistenza a pubblico ufficiale.

Dzemail Redzip procedeva ad altissima velocità e sulla corsia preferenziale. Dopo la fuga, è stato fermato in via della Zecca da un poliziotto fuori servizio e portato in caserma. Gli esami hanno rivelato che era ubriaco e sotto effetto di stupefacenti. Ma soprattutto il montenegrino era stato fermato diverse volte per diversi reati, e ogni volta le forze dell'odine lo avevano smascherato malgrado gli alias sempre diversi, ne ha collezionati più di 20.

Ieri per lui, difeso dall'avvocato Domenico Andrè, si è chiuso il processo di primo grado con la condanna. Le parti civili erano assistite dall'avvocato Salvatore Silvestro. Tra loro, il notaio di 40 anni che ha lottatto per settimane tra la vita e la morte, e la donna, travolta anche lei mentre attraversava, rimasta sotto osservazione al Papardo per le ferite, poi dimessa con una prognosi di 30 giorni.

Leggi anche: Pirata della strada in corso Cavour: due feriti in gravi condizioni

Questore incontra poliziotto che ha bloccato il pirata della strada

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007