Proseguirà a Messina il processo Fenapi a carico del sindaco De Luca - Tempostretto

Proseguirà a Messina il processo Fenapi a carico del sindaco De Luca

Alessandra Serio

Proseguirà a Messina il processo Fenapi a carico del sindaco De Luca

lunedì 26 Novembre 2018 - 15:27
Proseguirà a Messina il processo Fenapi a carico del sindaco De Luca

Resta a Messina il processo che vede imputato il sindaco perla presunta evasione fiscale legata alla gestione del patronato Fenapi. Fissate parecchie udienze per sentire moltissimi testimoni.

Proseguirà a Messina il processo per l'evasione fiscale contestata a Cateno De Luca in relazione alla gestione del patronato Fenapi (leggi qui per approfondimenti)

Il giudice monocratico Monforte ha rigettato l'eccezione di incompetenza territoriale avanzata dai difensori, che volevano trasferire il processo a Roma. Secondo l'avvocato Giovanni Mannuccia, infatti, il tribunale competente è quello della Capitale perché la società principale aveva sede a Roma e quindi i reati si sarebbero verificati lì. Niente da fare, secondo il giudice il processo può restare in riva allo Stretto ed è qui che riprenderà, il prossimo 21 dicembre.

Il monocratico Monforte ha detto no anche ad altre richieste: in particolare non è stata ammessa una perizia contabile chiesta dal PM Francesco Massara, né la perizia sulla trascrizione delle intercettazioni telefoniche, avanzata dai difensori.

Si torna in aula poco prima di Natale, perciò, per ascoltare i primi otto testimoni, per lo più gli ufficiali che hanno effettuato gli accertamenti.

La lista dei testimoni è in realtà chilometrica, e il giudice ha già fissato diverse udienze per i prossimi mesi, l'ultima delle quali è prevista per il primo marzo del prossimo anno.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007