L'inaugurazione

Piazza Muricello: l'intitolazione alle vittime della strada e sul lavoro



Commenti

node comment

giovanninoDom, 13/08/2017 - 14:30 August 13, 2017

ANTONIO ARENA QUI AL NORD UN CLANDESTINO E ALTRO STRANIERO SONO STATI TRATTATI CON TUTTI GLI ONORI DOPO AVER MASSACRATO PERSONE UBRIACHI SI PUO' DIRE CHE CI SONO DECINE DI CASI CHE SUD AMERICANI UBRIACHI HANNO AMMAZZATO ITALIANI E SONO IN ITALIA PERCHE' LA MAGISTRATURA IMPONE DI LASCIARLI IN ITALIA E NON FARLI ESPELLERLI. CHE SIGNIFICA PARAGONARE, CREDO HANNO VOLUTO PARAGONARE, MORTI DELLA STRADA CON MORTI SU LAVORO ACCORINTI D'ACCORDO CHE SEI TIBETANO E NON CONOSCI IL SIGNIFICATO DEI VOCABOLI ITALIANI MA STRADA E LAVORO, MORTI STRADALI E MORTE BIANCHE, SE COMPRENDI IL SIGNIFICA DO MORTI BIANCHE, SONO DIVERSISSIMI, STUDIA
Antonio ArenaDom, 13/08/2017 - 09:27 August 13, 2017

Sono a favore di mantenere il ricordo dei lavoratori deceduti a causa di disgrazie sul lavoro e delle vittime della strada (tantissime) ma i fatti quali sono ? che si continua a far lavorare le persone in nero e privi di qualsiasi precauzione, per quanto attiene alle persone "uccise" sulla strada assistiamo,sbigottini, nonostante le nuova legge sull'omicidio stradale, al fatto che dopo sei mesi / 6) chi ha causato la morte è a casa anche se agli arresti domiciliare .......................che non è il carcere!