Auto vola dal viadotto Piscittina dell'A20, dopo la moglie muore anche il marito - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Auto vola dal viadotto Piscittina dell’A20, dopo la moglie muore anche il marito

Auto vola dal viadotto Piscittina dell’A20, dopo la moglie muore anche il marito

sabato 16 Luglio 2011 - 09:21

Duplice incidente mortale oggi a seguito di un incidente avvenuto stamattina sull'autostrada Messina-Palermo all'altezza di Capo d'Orlando. Un'auto, con un'intera famiglia a bordo, è volata dal viadotto Piscittina. La moglie, che si trovava alla guida, è morta sul colpo. Nel pomeriggio al Papardo è morto anche il marito. Leggermente feriti i due figli.

Ancora sangue sull’autostrada Messina-Palermo. Un’auto con quattro persone a bordo è volata già dal viadotto Piscittina all’altezza di Capo d’Orlando. A perdere la vita una coppia di coniugi siciliani residenti in Veneto. La moglie, Vanda Roccolino, 47 anni, che si trovava alla guida dell’auto, è morta sul colpo. Nel pomeriggio, nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Papardo è morto anche il marito, Mario Petralia, 47 anni, originario di Partanna in provincia di Trapani.
La famiglia siciliana da Vicenza, dove risiede, stava tornando in provincia di Trapani per trascorrere un periodo di vacanza.
Secondo la Polstrada a provocare l’incidente potrebbe essere stato un colpo di sonno. Sull’asfalto non sono state trovate tracce di frenata. L’auto, un’Audi 4, ha divelto il guard rail ed è finita in una scarpata non molto alta. I quattro sono rimasti bloccati nell’abitacolo e sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco per estrarli. La donna era già morta mentre ilmarito è stato trasportato con l’elisoccorso al Papardo.
I figli, di 11 e 17 anni, sono stati medicati all’ospedale di S. Agata Militello.

Tag:

2 commenti

  1. Verrei capire come ha fatto la vettura a volare dal viadotto. Non credo avesse le ali e le “flap” come l’aereo per creare “portanza” e decollare. E ammesso che sia stato un colpo di sonno a far deviare l’auto dalla careggiata, il guard rail che ci sta a fare?
    La dinamica, ritengo, sia descritta in modo semplicistico.
    Penso che i feriti, al momento opportuno possano dire come siano andate realmente le cose.

    0
    0
  2. qui dite che il marito è stato ferito lievemente, mentre su infomessina.it porta la notizia che è morto stamane. Almeno su queste notizie portate notizie uguali tra siti d’informazione. Comunque dispiace molto per i due figli che, giunti in Sicilia per trascorrere una vacanza, hanno perso entrambi i genitori.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x