Mare e pesca patrimonio da valorizzare anche attraverso la scuola - Tempostretto

Mare e pesca patrimonio da valorizzare anche attraverso la scuola

Redazione

Mare e pesca patrimonio da valorizzare anche attraverso la scuola

giovedì 25 Maggio 2023 - 12:01

La VI Circoscrizione ha incontrato la preside dell’Istituto tecnico nautico Daniela Pistorino. Proposto un protocollo d'intesa

MESSINA – La VI Circoscrizione ha incontrato la dirigente scolastica dell’Istituto tecnico nautico “Caio Duilio” Daniela Pistorino. Nel corso del confronto con il presidente Francesco Pagano, e con i consiglieri, è stata evidenziata l’importanza del mare e della pesca per la nostra economia e il nostro benessere. E, in particolare, la necessità di valorizzare questo patrimonio culturale e naturale attraverso la scuola. Il mare e la pesca rappresentano una risorsa fondamentale per la comunità e per molti concittadini che vivono di molluschicultura e pesca. Per questo motivo, è importante che la scuola, sin dalle prime classi, insegni ai giovani l’importanza del mare e della sua tutela, oltre che la storia e la cultura della pesca nella nostra città.

In questo senso, la scuola può diventare un luogo di conoscenza e di approfondimento della realtà locale, stimolando la curiosità dei giovani e la loro partecipazione attiva nella vita della comunità. Inoltre, la scuola può collaborare con le associazioni locali e le imprese di molluschicultura e pesca per offrire ai nostri studenti esperienze concrete di conoscenza e di lavoro sul campo.

Attraverso questa sinergia tra scuola e territorio, si può creare una comunità più consapevole e attenta alla tutela del mare e delle sue risorse, e allo stesso tempo offrire nuove opportunità di lavoro e sviluppo per le nostre imprese locali.

In conclusione, il legame tra scuola e territorio rappresenta una grande opportunità per la comunità di valorizzare il patrimonio culturale e naturale, creare nuove opportunità di sviluppo e di lavoro e formare i nostri giovani cittadini consapevoli e parteci All’incontro sono intervenuti anche la Pro loco (Giuseppe Cordaro e Barbara Buceti) e Vincenzina Arena, delegata ai rapporti con la Municipalità. E’ stato proposto un protocollo di intesa di rete tra Municipalità, Istituto nautico ed associazioni.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007