Memorial Arturo Mastroieni, vincono Amasi e Woodland - Tempostretto

Memorial Arturo Mastroieni, vincono Amasi e Woodland

Redazione

Memorial Arturo Mastroieni, vincono Amasi e Woodland

mercoledì 16 Novembre 2022 - 15:28

I risultati della manifestazione, organizzata dall'Atletica Savoca, in ricordo del siciliano presente a Berlino '36

SANT’ALESSIO SICULO – Ha riscosso un meritato successo la 17ª edizione del “Memorial Arturo Mastroieni”, che si è svolta sull’incantevole lungomare di Sant’Alessio Siculo. La manifestazione, organizzata dall’Atletica Savoca in sinergia con il Comune di Sant’Alessio, era valida come campionato provinciale di corsa su strada.

Evento in ricordo di Arturo Mastroieni, personaggio di spicco nel panorama sportivo nazionale, primo siciliano a partecipare agli Europei e unico presente nel 1936 alla rassegna olimpica di Berlino, dove corse i 5000 metri in 15’02”2, giungendo al sesto posto.

Memorial Arturo Mastroieni

In apertura, hanno gareggiato, come consuetudine, i più piccoli a seguire le varie categorie giovanili, che si sono misurate su diverse distanze. Affermazioni di: Simone Ciatto, Sara Santoro, Giulia Sveva Principato, Francesco Carnabuci, Marta Maimone, Carmelo Carnabuci, Marzia Rigano, Ettore Vitale, Sofia Nucita, Simone La Fauci, tutti dell’Atletica Savoca, e Simone Spadaro dell’Atletica Villafranca.

A livello societario, i beniamini di casa dell’Atletica Savoca hanno conquistato il maggior numero di titoli in palio, escluso quello Cadetti andato alla Duilia Barcellona. L’ultima competizione in programma è stata quella riservata a Juniores, Promesse e Senior, che hanno completato, dopo lo sparo del sindaco Domenico Aliberti, tre giri del pianeggiante percorso per complessivi 7,5 km.

I vincitori Amasi e Woodland

Vittorie dei favoriti Saverio Amasi (Atletica Savoca) e Valerie Anne Woodland della Podistica Messina. Amasi ha allungato subito, tagliando il traguardo dopo 25’12”. Piazza d’onore per Giuseppe Mancuso (Dulia Barcellona), attardato di 30”. Terzo Orazio Salamone, che ha preceduto Francesco De Caro, Carmelo Galeano, entrambi della Podistica Messina, e Fabrizio Arcoraci della Polisportiva Milazzo. Tra le donne, monologo di Woodland, prima in 30’56’. Seconda Caterina Gianò (Virtus Acireale), davanti a Jessica Bonanno (Podistica Messina), Francesca Colafati (Fidippide) e Carmela Gasbarro della Podistica Messina.

Campioni assoluti e master

Amasi, Woodland, Colafati (SF40), Gasbarro (SF50), Natalina Liotta (SF55 Podistica Messina), William Barbera (SM35 Marathon Club Taormina), De Caro (SM40), Maurizio De Salvo (SM45 Podistica Messina), Alessandro Scalisi (SM50 Podistica Messina), Galeano (SM55), Antonino Busà (SM60 Podistica Messina), Giuseppe Mazzeo (SM65 Podistica Messina), Salvo Salvatore (SM70 Atletica Villafranca), Carmelo Pilota (SM75 Marathon Club Messina) e Alfio D’Amore (SM80 Marathon Club Taormina).

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007