Messina. La mostra d'arte "Personale a 3" allo Spazio Macos - Tempostretto

Messina. La mostra d’arte “Personale a 3” allo Spazio Macos

Redazione

Messina. La mostra d’arte “Personale a 3” allo Spazio Macos

sabato 21 Maggio 2022 - 09:00

Inaugurazione alle ore 18, in mostra circa 45 opere da "Valdincanti" di Silvia Guglielmi, "Free Wave" di Emanuela Lo Presti e "Emozioni" di Raffaella Martinelli

MESSINA – Presso l’elegante location di Spazio Macos, in via Cardines, 16 a Messina, sarà inaugurata  la mostra d’arte contemporanea, curata da Mamy Costa e che si compone di tre personali, per un totale di circa 45 opere, con stili diversi e rappresentazioni diverse della natura, della vita, ma che si amalgamano bene in un corale lavoro tutto al femminile.

Il pomeriggio sarà allietato dalla performance musicale della giovane artista Miriam Romano del Conservatorio Fausto Torrefranca di Vibo Valentia. Le opere rimarranno in mostra dal 21 al 30 maggio 2022. Lo Spazio Macos sarà aperto dal martedì al sabato dalle ore 17:30 alle 19:30, si accede su appuntamento prenotando al numero 3407760578.

Personale a 3

Di seguito alcuni passi della presentazione di Mamy Costa: ”La personale Valdincanti di Silvia Guglielmi, bolognese, propone  forme reali, trasfigurate dalla fantasia in un variegato contesto di luci e colori, che raccordano le percezioni e i sentimenti che danno linfa alla figurazione, che l’artista mostra di risolvere sempre con originalità.

Nell’altra personale dal titolo Free Wave della torinese Emanuela Lo Presti, sia che riproponga dei pesci, sia che delinei la figura umana con estrema sobrietà, non tradisce mai la sua vocazione per un’arte dove i contenuti sono proposti in fantasiose rielaborazioni, cui la sapienza tecnica e la ricchezza concettuale dell’artista forniscono i necessari strumenti espressivi.

Mentre nella terza personale dal titolo Emozioni d’arte della bolognese Raffaella Martinelli ritroviamo una pittura di emblemi essenziali della vicenda esistenziale di ciascuno, gli elementi che contornano i giorni dell’uomo, i sogni e le speranze che nutrono la quotidianità, ma anche le attese vane, le disillusioni che costellano la vita”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007