Messina. L'Amam al confronto nazionale dedicato ai gestori dei servizi idrici integrati - Tempostretto

Messina. L’Amam al confronto nazionale dedicato ai gestori dei servizi idrici integrati

.

Messina. L’Amam al confronto nazionale dedicato ai gestori dei servizi idrici integrati

. |
venerdì 23 Settembre 2022 - 11:04

L’edizione di quest’anno, in particolare, si è incentrata sui problemi della siccità e dell’approvvigionamento idrico, alla presenza di esperti nazionali e internazionali

MESSINA – La gestione del Servizio idrico deve, mai come oggi, affrontare il problema del costo dell’energia e cogliere le opportunità dei finanziamenti del Pnrr. Per questo Amam ha scelto di partecipare agli incontri di approfondimento nella ‘due giorni’ in cui i vertici dell’Azienda si sono confrontati su: gestione in aree di crisi, le più efficaci soluzioni tecnologiche per il contenimento delle perdite, l’utilizzo dei fondi Pnrr per sistemi più performanti Amam presente alla VII edizione del Festival dell’Acqua, l’evento ideato e promosso da Utilitalia che quest’anno è stato ospitato a Torino presso il Centro Congressi Lingotto in collaborazione con Smat.

L’acquisizione di nuovi modelli

Fitto il programma che vede momenti di approfondimento, riflessione, acquisizione di nuovi modelli gestionali e confronto e scambio di buone prassi tra gestori dei servizi idrici integrati e tecnici ed esperti del settore, che si rapportano con i principali attori europei del servizio idrico su cambiamenti climatici, energia, digitalizzazione e Pnrr. L’edizione di quest’anno, in particolare, si è incentrata sui problemi della siccità e dell’approvvigionamento idrico, alla presenza di esperti nazionali e internazionali, istituzioni e stakeholder. Amam presente a Torino, dunque, per un’intensa attività dedicata all’approfondimento in ambiti chiave per l’Azienda che gestisce il sistema idrico integrato per il Comune di Messina e che ha già in pista un poderoso parco progetti, da finanziare con fondi extra bilancio, per innovare i sistemi infrastrutturali e di rete, essenziali per l’efficientamento del servizio idrico integrato a beneficio della collettività Tra i temi di maggiore interesse per Amam, quelli dedicati alla gestione del servizio in aree di crisi, alle più efficaci soluzioni tecnologiche per il contenimento delle perdite, all’utilizzo dei fondi Pnrr per sistemi più performanti e il tema dell’energia, uno dei costi più rilevanti nelle gestioni dei servizi idrici.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007