Messina. L'arroganza degli impuniti - Tempostretto

Messina. L’arroganza degli impuniti

Segnalazione WhatsApp

Messina. L’arroganza degli impuniti

mercoledì 08 Giugno 2022 - 12:27

Parcheggia irregolarmente e, invece di ammettere l’errore, inveisce contro chi glielo fa notare. Situazione che si ripete nella nostra città. Segnalazione WhatsApp: “Queste sono anche le cose che non vanno a Messina… E non solo… Il caro signore con la macchina parcheggiata sulla corsia di canalizzazione verso la via La Farina… Ha avuto anche da ridire e non solo: mandandomi a quel paese ha chiuso la macchina e via… La civiltà delle persone. I vigili dove sono?🤨

Un commento

  1. Sulla civiltà delle persone c’è poco da fare. La civiltà o si ha o non si ha. I vigili invece si dovrebbero avere ma questo è un problema che si è sempre avuto a Messina e non certo per la pianta di agenti inferiore o per la mancanza di un comandante.

    10
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007