Messina. Omicidio Concetta Gioè, trovata la sua borsa nelle mani del presunto assassino - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Omicidio Concetta Gioè, trovata la sua borsa nelle mani del presunto assassino

Marco Ipsale

Messina. Omicidio Concetta Gioè, trovata la sua borsa nelle mani del presunto assassino

martedì 14 Settembre 2021 - 13:08

La videosorveglianza ritrae il presunto assassino con in mano la borsa della vittima, poi trovata abbandonata in un'aiuola

Altre immagini della videosorveglianza ritraggono una parte del percorso a piedi dell’assassino di Concetta Gioè, accoltellata nella notte dell’11 settembre mentre dormiva davanti alla chiesa di Santa Caterina. Lo si vede camminare lì vicino con in mano una borsa.

I carabinieri della Compagnia di Messina Centro hanno così trovato, in un’aiuola vicino alla stazione centrale, la borsa di cui l’uomo si era impossessato, che conteneva ancora gli effetti personali della vittima.

Le indagini dei militari, coordinate dalla Procura di Messina, proseguono per acquisire altri elementi, anche a seguito dell’autopsia che è stata effettuata ieri sera e attraversamento accertamenti tecnico scientifici in programma nei prossimi giorni.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x