Pennelli frangiflutti: "Perché da noi no?" Caminiti: "Completeremo i lavori"

Pennelli frangiflutti: “Perché da noi no?” Caminiti: “Completeremo i lavori”

Segnalazione WhatsApp

Pennelli frangiflutti: “Perché da noi no?” Caminiti: “Completeremo i lavori”

mercoledì 29 Maggio 2024 - 10:40

In alcuni tratti del litorale di Ganzirri non sono stati collocati i pennelli frangiflutti contro l'erosione costiera. L'assessore Caminiti fornisce rassciurazioni

Segnalazione WhatsApp al 366.8726275: “Ganzirri – Via Marina – Frangiflutti, rimpolpati soltanto i pennelli prima e dopo di noi, perché? Siamo forse figli di un dio minore o ci manca il santo in paradiso?”.

Giriamo la problematica specifica che ci è stata segnalata all’assessore all’Ambiente Francesco Caminiti che si sta occupando dei lavori a difesa dall’erosione costiera in tutto il litorale messinese da sud a nord. L’esponente dell’esecutivo, in riscontro a una sollecitazione del vice presidente della VI Municipalità, Giovanni Donato, ha, comunque, fornito rassicurazioni sul completamento dei lavori. Il pontone che ha eseguito la prima parte dei lavori – ha spiegato Caminiti – si è adesso spostato tra S. Margherita e Galati. Nella zona nord, invece, successivamente entrerà in azione un pontone di dimensioni più piccole per completare i tratti mancanti.

Un commento

  1. Emilia Tutore 9 Giugno 2024 15:17

    Speriamo che questi lavori di protezione dei litorali vengano effettuati in tutta la riviera nord e sud. A contrada Mella San Saba aspettiamo da anni.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007