Giovanni Frazzica: «Il commissario ascolti la città» - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Giovanni Frazzica: «Il commissario ascolti la città»

Redazione

Giovanni Frazzica: «Il commissario ascolti la città»

sabato 20 Ottobre 2007 - 10:57

«La nomina di Sinatra risponde anche ad equilibri politici. Gli do un consiglio: parli con le varie forze politiche, compresi ex sindaco e vice-sindaco»

«Posso dare un consiglio al commissario Sinatra? Ascolti la città». L’appello è firmato Giovanni Frazzica, uomo politico di lungo corso della nostra città, tra i fondatori del Movimento popolare siciliano. Frazzica è vicino politicamente a Giovanni Burtone, deputato dell’Ulivo, colui che, al tempo in cui Sinatra era commissario del paese di Licodia Eubea, in provincia di Catania, lo “sfiduciò- insieme alla collega Marilena Samperi, inviando una lettera al ministro Amato in cui si chiedeva addirittura la rimozione di Sinatra stesso dal suo incarico istituzionale, per presunta “imparzialità- e sudditanza nei confronti dell’ex sindaco Li Rosi (Mpa).

«Non conosco Gaspare Sinatra – ammette Frazzica – ma da quello che ho potuto capire la sua nomina da parte dell’assessore Colianni (uomo Mpa come Li Rosi) risponde a equilibri politici. Il che non è un problema a priori, se poi a questo atto fa seguito una totale trasparenza. D’altronde il tempo che avrà a disposizione è molto ridotto, cinque-sei mesi, e la situazione a Palazzo Zanca è un bel po’ impantanata». Frazzica vuole dare un consiglio a Sinatra: «Incontri le forze politiche della città, i sindacati, le associazioni, lo stesso ex sindaco e il vice sindaco, anche per approfondire certi aspetti di una città che, inevitabilmente, non può conoscere al meglio. Messina è una città molto “complicata-, e anche l’ordinaria amministrazione – conclude Frazzica – non è poi così semplice».

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007