Il Sindaco scrive a Cuffaro e Lagalla per risolvere laquestione SSR S.p.a. - Tempo Stretto

Il Sindaco scrive a Cuffaro e Lagalla per risolvere laquestione SSR S.p.a.

Redazione

Il Sindaco scrive a Cuffaro e Lagalla per risolvere laquestione SSR S.p.a.

martedì 26 Giugno 2007 - 09:38

Una lettera al Presidente della Regione siciliana, on. Salvatore Cuffaro, ed all’Assessore Regionale alla Sanità, on. Roberto Lagalla, à stata inviata dal Sindaco, Francantonio Genovese, dopo l’incontro avuto ieri a Palazzo Zanca con una delegazione di lavoratori della Società Servizi Riabilitativi, SSR S.p.A., alla vigilia della scadenza contrattuale, prevista per il 30 giugno. Il Primo Cittadino con queste parola ha rivolto questa interpellanza a Cuffaro e Lagalla: -Con riferimento alla vertenza relativa alla società mista SSR ed alla conseguente paventata ipotesi di interruzione del rapporto di lavoro a tempo indeterminato che 150 lavoratori dovrebbero subire, a cui si aggiunga il disagio delle oltre duemila persone destinatarie dell’assistenza riabilitativa, questa Amministrazione Comunale, ritenendo che non possa rimanere disatteso tale diritto e che le aspettative di numerose famiglie attendono una rapida e positiva risoluzione della vicenda, dichiara la più completa solidarietà nei confronti dei lavoratori della SSR ed auspica che l’incontro con le autorità della Regione siciliana a Palermo tenga conto che, in primo luogo, vadano tutelati i principi della salvaguardia dei diritti e della dignità della persona. In particolare, questa Amministrazione comunale chiede che vengano escluse quelle soluzioni che tendano ad allontanare le garanzie di salvaguardia dei posti di lavoro, attraverso le annunciate insidiose e precarie forme di contratto di collaborazione a progetto o i cosiddetti Co.Co.Co. e raccomanda, invece, l’assunzione di decisioni che vadano nel senso di consentire la prosecuzione delle attività rese agli utenti nei modi e nelle formule che si terrà più opportuno, giungendo anche a fare in modo che l’AUSL5 si assuma l’impegno e l’onere di acquisire, con contratti a tempo indeterminato, tutte le professionalità esistenti all’interno della SSR Spa, affinchè si possa continuare ad offrire, con la dovuta sistematicità, un servizio così atteso ed indispensabile. Siamo certi che il senso di responsabilità umano e politico riesca a prevalere su quelle decisioni che disattendano le giuste aspettative di una categoria di lavoratori che, da sempre, ha dimostrato serietà e competenza in un ambito così importante ma anche tanto difficile-.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007