Usa una vecchia auto per nascondere droga. Arrestato un 26enne - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Usa una vecchia auto per nascondere droga. Arrestato un 26enne

Usa una vecchia auto per nascondere droga. Arrestato un 26enne

lunedì 31 Dicembre 2018 - 09:43
Polizia

MESSINA – Aveva acquistato per poche centinaia di euro una vecchia Citroen C3 e la lasciava sempre parcheggiata in via San Paolo, alle spalle del Palacultura. Ieri, intorno alle 17, un 26enne pregiudicato albanese vi stava rovistando dentro con la torcia del cellulare, senza accorgersi dell'arrivo dei poliziotti. Li ha visti solo quando erano a pochi passi dall'auto ed ha buttato fuori dallo sportello marijuana e alcuni grammi di cocaina. Ma erano praticamente ovunque nell'auto, distribuite in sacchetti e confezioni tra sedili e tappetini, oltre a due bilancini di precisione, due attrezzi per la pressatura, una macchina per il confezionamento delle buste in cellophane, due noccoliere e 1.165 euro.

Con sé aveva le chiavi di una seconda auto, una Bmw, parcheggiata lungo la via XXIV Maggio, all’interno della quale, nel cofano, i poliziotti hanno rinvenuto un altro bilancino ed un ulteriore quantitativo di droga per un totale complessivo di 2 chili e mezzo di marijuana e 5 grammi di cocaina.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il 26enne è stato portato al carcere di Gazzi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x