Pubblica illuminazione, il 20 marzo la sentenza decisiva del Cga - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Pubblica illuminazione, il 20 marzo la sentenza decisiva del Cga

Redazione

Pubblica illuminazione, il 20 marzo la sentenza decisiva del Cga

lunedì 11 Marzo 2019 - 12:03
Pubblica illuminazione, il 20 marzo la sentenza decisiva del Cga

Il Tar ha accolto il ricorso della seconda ditta classificata, il Comune rischia un buco da 17 milioni

MESSINA – Sarà discusso mercoledì 20 marzo, davanti al Consiglio di giustizia amministrativa, il ricorso sull’aggiudicazione dei lavori da 40 milioni per la riqualificazione energetica a led e la manutenzione della pubblica illuminazione in città. Sarà il responso definitivo, dopo che il Tar ha accolto il ricorso della ditta seconda classificata.

Se n’è parlato ieri nel corso di un incontro tra il sindaco Cateno De Luca, l’assessore Massimo Minutoli e l’energy manager Salvatore Saglimbeni, e di nuovo oggi in commissione lavori pubblici. “Se il Cga dovesse confermare la sentenza del Tar – ha detto Saglimbeni – si creerebbe un buco da 17 milioni, a seguito della differenza tra le offerte della prima e della seconda ditta classificata”. Quindi un potenziale serio problema per le casse comunali.

Risolto, invece, il conflitto di competenze tra Comune e Iacp. A Santo Bordonaro, in particolare, l’Iacp ha ceduto al Comune le aree delle Case Gialle del rione Sant’Annibale destinate ad opere di urbanizzazione primaria, pubblica illuminazione in primis.

“Il Comune – dice il presidente di commissione, Libero Gioveni – provvederà a breve a ripristinare tutti gli impianti distaccati, ad iniziare dalle Case Gialle di Santo Bordonaro, spenti ormai da anni”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007