Piano regolatore portuale. Accorinti e De Simone: Ultimo ok tocca alla Regione - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Piano regolatore portuale. Accorinti e De Simone: Ultimo ok tocca alla Regione

Piano regolatore portuale. Accorinti e De Simone: Ultimo ok tocca alla Regione

venerdì 06 Aprile 2018 - 11:17
Piano regolatore portuale. Accorinti e De Simone: Ultimo ok tocca alla Regione

Il sindaco e il commissario dell'Autorità Portuale rispondono in coro alle critiche avanzate dal movimento Cambiamo Messina dal basso

"L’iter del Piano Regolatore del Porto di Messina è in dirittura di arrivo, si attende il parere in merito alla procedura di Vas (Valutazione ambientale strategica, ndr) che a breve verrà rilasciato per la definizione del procedimento in corso". Lo dicono, con una nota congiunta, il sindaco, Renato Accorinti, e il commissario dell’Autorità Portuale, Antonino De Simone.

Nei giorni scorsi il movimento Cambiamo Messina dal basso aveva denunciato ritardi sulla procedura (VEDI QUI). Ora Accorinti e De Simone rispondono che i ritardi non sono dovuti né al Comune né all'Autorità Portuale. "Le osservazioni proposte dalle associazioni, dal Comune e dalla Marina Militare sono state già discusse ed accolte nella riunione dello scorso 25 gennaio – proseguono -. Speriamo che la proceduta di Vas possa giungere a breve alla definizione, consentendo così la chiusura del lungo iter di approvazione del Piano Regolatore del Porto di Messina”.

Accorinti e De Simone, infine, ricordano "che negli ultimi anni importanti azioni sono state intraprese per la valorizzazione della zona falcata: il rifacimento della strada che porta alle aree militari, grazie a significativi investimenti dell’Autorità portuale per circa 3 milioni di euro; la demolizione dei serbatoi dell’ex Smeb, realizzata gratuitamente a partire da un’iniziativa del Comune, e anche la più recente demolizione di alcuni capannoni della Rodriguez, che hanno consentito di rivelare parti della Cittadella a oggi nascoste".

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007