Reggio Calabria, il Salone dell'Orientamento per i giovani in cerca di lavoro - Tempostretto

Reggio Calabria, il Salone dell’Orientamento per i giovani in cerca di lavoro

Reggio Calabria, il Salone dell’Orientamento per i giovani in cerca di lavoro

lunedì 19 Novembre 2018 - 10:31
Reggio Calabria, il Salone dell’Orientamento per i giovani in cerca di lavoro

Da martedì a giovedì tre giorni di seminari per orientare i giovani e discutere del loro futuro con le imprese e le università

REGGIO CALABRIA – Il conto alla rovescia è iniziato: martedì 20 novembre si aprirà ufficialmente la 13^ edizione del Salone dell'Orientamento. E' tutto pronto a Palazzo Campanella per dare il via alla rassegna che vede protagonisti gli studenti ed i giovani in cerca di lavoro. Tre giorni di seminari per orientare i giovani e discutere del loro futuro con le imprese e le università, ben 45 workshop dove si affronteranno tante tematiche anche sociali e molto attuali. Ci sarà anche la presenza dell’Anpal con seminari e una importante conferenza giovedì 22.

E’ un evento che si è potuto realizzare in tutti questi anni solo grazie alla complessa macchina organizzativa che coinvolge attivamente funzionari e dirigenti delle varie istituzioni grazie al network territoriale (Regione Calabria, Città Metropolitana, Comune di Reggio Calabria, Università Mediterranea, azienda speciale Informa-Camera di Commercio, Ufficio scolastico regionale,  Fincalabra, con la grande opera di coordinamento e raccordo svolta dalla Cooperativa Cisme) che mette in campo attive collaborazioni.

Il Salone dell'Orientamento è inserito nell'Anno europeo del patrimonio culturale e ciò svolge un ruolo importante per la coesione della collettività in un momento in cui le società europee sono interessate da una crescente diversità culturale e riveste grande valore anche dal punto di vista ambientale, sociale ed economico.

Nel pensare a questo Salone numero 13 si è dunque, voluto cercare di dare risposte concrete ai giovani. Un'ampia offerta che nasce dalla volontà di mettere al centro la persona e favorire il dialogo. Proprio per questo la giornata inaugurale dopo il taglio ufficiale del nastro sarà aperto dalle voci multietniche del Global Chorus: é un gruppo musicale di una quarantina di elementi cui partecipano migranti, operatori sociali e cittadini, fiore all’occhiello della cooperativa sociale Pathos di Caulonia che gestisce gli Sprar.

Toccherà poi al giovane regista reggino Fabio Mollo. Con un linguaggio accattivante e portando in campo la sua esperienza Mollo, spiegherà ai ragazzi come essere “registi del proprio futuro”. Credere in sé stessi, studiare, e formarsi anche attraverso un apprendimento non formale, vuol dire crescere ed essere una persona in grado di avere una intelligenza emozionale che saprà riconoscere nell'altro un valore.

Il Salone dell'Orientamento ha tante novità per questa edizione, che già dalla scelta dello slogan ha voluto mettere al centro gli studenti. “Non perderti in un laboratorio di idee… Orientanti”  è infatti, il vincitore del Contest lanciato per le scuole, vinto da alcuni studenti dell'istituto alberghiero di Villa San Giovanni che saranno premiati durante la manifestazione.

Quest'anno, per la prima volta, c’è anche il Salone scuole medie Under 14, giorno 24, proprio per offrire anche ai più piccoli la possibilità di orientarsi nella scelta delle scuole superiori.

Come già nelle edizioni precedenti, torna, il Professional Day, spazio dedicato al lavoro e alle professioni, che nasce dalla collaborazione con l’azienda speciale IN.FORM.A della Camera di Commercio di Reggio Calabria, il Servizio Eures della Regione Calabria, il servizio Job Placement dell’Università Mediterranea. Tante novità, dunque e buon Salone a tutti!

PER APPROFONDIRE E' POSSIBILE VISITARE QUESTO LINK

Tag:

COMMENTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007