Reggio Calabria. Comitato Arcigay soddisfatto per approvazione legge alla Camera - Tempostretto

Reggio Calabria. Comitato Arcigay soddisfatto per approvazione legge alla Camera

elisabetta marciano

Reggio Calabria. Comitato Arcigay soddisfatto per approvazione legge alla Camera

giovedì 05 Novembre 2020 - 21:44

Approvata alla Camera la legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l'abilismo.

Questo  è una prima vittoria che ci fa ben sperare rispetto all’esito finale dell’iter legislativo del ddl Zan.  Ci auguriamo che la seduta venga calendarizzata in tempi brevi al Senato per l’approvazione definitiva del testo. Sappiamo benissimo che si tratta di un primo passo e che l’opposizione darà battaglia. Ci auguriamo, però, che il livello di discussione sarà di ben altro tenore rispetto allo spettacolo indecoroso a cui  abbiamo assistito. Alla  Camera alcuni deputati della nostra Repubblica, si sono rivelati di una bassezza culturale inquietante.” lo dichiara Michela Calabrò, Presidente del comitato Arcigay Reggio Calabria, soddisfatta per l’approvazione alla Camera dei Deputati della legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo.

Tra le tante argomentazioni portate contro l’approvazione della legge si è, anche, affermato che l’istigazione alla discriminazione è un diritto e che come tale rientra nella libertà di esprimere la propria opinione. Questo dimostra che questa legge, oltre che necessaria, è anche urgente per proteggere e tutelare la nostra comunità da queste scelleratezze. Da queste persone che pretendono di difendere la loro libertà di espressione offendendo, denigrando e discriminando quella altrui.” conclude la:

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007