Reggio Calabria. Falcomatà:"ristoranti aperti alla sera per evitare assembramenti" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio Calabria. Falcomatà:”ristoranti aperti alla sera per evitare assembramenti”

Elisabetta Marcianò

Reggio Calabria. Falcomatà:”ristoranti aperti alla sera per evitare assembramenti”

mercoledì 24 Febbraio 2021 - 16:13
Reggio Calabria. Falcomatà:”ristoranti aperti alla sera per evitare assembramenti”

"Tavoli distanziati e norme di sicurezza, così più facile garantire il rispetto delle misure piuttosto che lasciare i clienti fuori in attesa delle consumazioni da asporto"

“Tenere i ristoranti chiusi alla sera e provocare il rischio di assembramenti fuori dai locali è un controsenso che va superato al più presto.” Si esprime così il sindaco della città Metropolitana Giuseppe Falcomatà in merito alle attuali disposizioni anticovid. “Se davvero vogliamo mettere i gestori ed i cittadini nelle condizioni di rispettare le norme e garantire la loro sicurezza, credo sia arrivato il momento di programmare l’apertura serale dei ristoranti. Con i tavoli distanziati e le giuste norme di sicurezza, è certamente più facile garantire il rispetto delle misure di contrasto al Covid, piuttosto che lasciare i clienti fuori in attesa delle consumazioni da asporto, con il rischio di creare pericolosi assembramenti.

Richiesta al governo

Insieme agli altri sindaci, attraverso Anci, abbiamo chiesto al Governo di valutare questa soluzione, che mi pare di buon senso e che certamente consente una maggiore sicurezza sia per gli esercenti dei locali che per gli stessi cittadini che li frequentano. Nel frattempo – ha aggiunto il Sindaco – è necessario agire in maniera spedita per il finanziamento di un nuovo decreto ristori, per risarcire tutte le categorie che anche durante questo periodo invernale hanno subito gravose perdite a causa delle misure di contrasto alla pandemia. Il sistema dei parametri che assegna i diversi colori alle Regioni fino ad oggi ha garantito la necessaria gradualità, determinando buoni risultati sul contenimento dei contagi, pur senza eccedere con le chiusure di un lockdown generalizzato.

Piano vaccini più veloce

Bisogna quindi continuare su questa linea, anche nelle prossime settimane, accelerando sul piano per le vaccinazioni di massa entro il mese di marzo ed utilizzando anche spazi e strutture comunali per le quali i sindaci hanno assicurato piena disponibilità“. – conclude.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x