Reggio Calabria, il Miramare "torna ed essere un hotel" l'assegnazione è definitiva - Tempo Stretto

Reggio Calabria, il Miramare “torna ed essere un hotel” l’assegnazione è definitiva

Simone Pizzi

Reggio Calabria, il Miramare “torna ed essere un hotel” l’assegnazione è definitiva

giovedì 14 Novembre 2019 - 16:31
Reggio Calabria, il Miramare “torna ed essere un hotel” l’assegnazione è definitiva

Reggio Calabria assegnato il Miramare per 15 anni, la struttura tornerà ad essere usata come hotel

Reggio Calabria, 14 nov – La determina con la quale, il 12 novembre 2019, il Comune di Reggio Calabria ha assegnato il Grande Albergo Miramare di Reggio Calabria alla SGS Società gestione e servizi Srl, con un contratto di locazione della durata di 15 anni (rinnovabile tacitamente per ulteriori 5) al prezzo di 301 mila euro annui, ha messo fine ad un lungo iter giudiziario.

S.G.S. S.r.l. opera in Sistema di Qualità su tutto il territorio nazionale nel settore delle Pulizia Civili, Industriali, Ospedaliere, Aeroportuali e Alberghiere. Il Sistema Organizzativo adottato garantisce il controllo dei processi produttivi in ogni settore, sia esterni che interni, e si pone come obiettivo primario la soddisfazione del Cliente attraverso il monitoraggio ed il miglioramento continuo di tutti i processi ed i canali comunicativi con l’utenza. Tra i maggiori clienti della società, possiamo annoverare: Ministero dell’Interno, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Poste Italiane, Roma Capitale, Città di Torino, l’Aeronautica Militare, l’Asp di Reggio Calabria e Catanzaro, l’Università degli Studi di Messina e Università Mediterranea di Reggio Calabria.

SGS Srl si propone un impegno quotidiano anche verso il territorio in cui opera e verso i clienti per i quali offre progetti e servizi, attraverso la ricerca costante di prodotti, macchinari ed attrezzature a zero impatto ambientale.

Ma perché SGS partecipa e vince la gara per l’affidamento in locazione del Miramare? La risposta nelle parole del direttore commerciale della SGS Srl.

“Sono legato alla città – ha spiegato – e visto che le nostre attività si concretizzano, per la maggior parte, al di fuori del reggino, abbiamo deciso con il team di SGS Srl di investire anche nella nostra città perché crediamo nello sviluppo turistico-territoriale di questa terra. Il nostro obiettivo è quello di incentivare una crescita economica duratura, basata sul turismo, e incentivando la forza lavoro puntando soprattutto sui giovani rimasti in città. Lo sforzo economico sarà importante ma siamo certo che – ha poi concluso – il progetto che riguarda il Miramare darà presto i frutti sperati”.

A ricoprire l’incarico di Direttore Generale sarà Benvenuto Marra, speaker e presentatore di Radio Touring 104, conosciuto anche come partner artistico di Pasquale Caprì, ha una ultraventennale esperienza quale manager bancario di importanti gruppi tra i quali Banca Intesa e Monte dei Paschi di Siena.

“Sono molto fiero, direi lusingato dalla nomina a Direttore Generale – ha detto Marra -. Anche io credo fortemente nelle prospettive del progetto e darò il massimo per conseguire i risultati attesi”.

SGS, quindi, punta a riportare il Grande Albergo Miramare di Reggio Calabria agli antichi splendori, rendendolo nuovamente centro della vita sociale e turistica della Città Metropolitana.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007